Panettoni Galup: le dolci proposte della casa pinerolese

01/12/2014

Panettoni Galup: le dolci proposte della casa pinerolese

Preparato a Pinerolo (TO) oggi come nel 1922, il panettone Galup è realizzato senza coloranti né conservanti utilizzando solo ingredienti genuini e materie prime eccellenti come la nocciola Piemonte Igp, uova freschissime di galline allevate a terra, farina di grano selezionato, latte fresco italiano, burro tradizionale e frutta candita naturalmente solo con zucchero. La lavorazione avviene in tre diverse fasi di impasto che prevedono ben 40 ore di lievitazione lenta a temperatura ambiente per rispettare i tempi naturali del lievito madre, che garantisce autenticità dei sapori, equilibrio nel gusto e alta digeribilità.

Nato da un’idea di Pietro Ferrua, questo panettone piemontese, rispetto alla ricetta tradizionale milanese, presenta un impasto più leggero, una forma più larga e la particolarissima glassa alla Nocciola Piemonte Igp fatta a mano, spessa e croccante, irregolare e diversa in ogni Galup. Questa copertura, più ampia, esalta il gusto e la fragranza di una nocciola speciale, la tonda gentile trilobata, oggi tutelata con il marchio Igp.

Il panettone Gran Galup Classico presenta all’interno canditi freschi che profumano di frutta matura e uvetta di primissima scelta ed è guarnito con l’immancabile glassa alla Nocciola Piemonte Igp, arricchita da mandorle intere tostate e granella di zucchero. Oltre che incartato, è disponibile nell’elegante e storica confezione a cappelliera Galup nei formati da 100 g, 750 g e 1 kg. Tra i panettoni speciali, frutto di ricerche volte a creare nuovi accostamenti e a soddisfare gusti differenti, risalta il Galup alle Mele, un’interpretazione fresca e delicata dell’antica ricetta che testimonia l’autentica maestria dolciaria Galup. Lavorato a mano, si caratterizza per le mele italiane candite nell’impasto e l’olio essenziale di mela, che conferiscono una fragranza e una morbidezza uniche, ed è ricoperto anch’esso con glassa fatta a mano alla nocciola Piemonte Igp. Da non dimenticare poi il Galup farcito al gianduja, una variante unica e speciale ancora più prelibata dell’antica ricetta Galup. Farcito con crema gianduja, senza uvetta né canditi, è interamente ricoperto, sia nella parte superiore che lateralmente, di cioccolato extrafondente e granella di nocciola Piemonte Igp pralinata.

A questi panettoni si affiancano ulteriori golose proposte della casa pinerolese: il Galup Classico è disponibile anche senza canditi e nella versione Milano, che ha invece uvetta e canditi e non la glassa. La linea ricette speciali si completa con i panettoni pere e cioccolato, paradiso con zucchero a velo, con gocce di cioccolato e l’immancabile pandoro. La linea Gli Speciali propone anche i panettoni amarene e cioccolato, al Moscato, fichi e cioccolato, gocce di cioccolato, all’arancia ricoperto al cioccolato extrafondente, all’olio extravergine di oliva italiano e, infine, alle mele. C'è solo il dolce imbarazzo della scelta.

Sigla.com - Internet Partner