Panini natalizi al kefir e miele di zagara d'arancio

Panini natalizi al kefir e miele di zagara d'arancio
Condividi su facebook share twitter share google+ share pinterest share

Volete creare un antipasto natalizio sfizioso e particolare? I panini natalizi al kefir e miele di zagara d'arancia, la nuova ricetta di Alfredo Iannaccone, con la loro fragranza e originalità, daranno un tocco di calore e creatività alla vostra tavola natalizia!
Protagonista indiscusso di questi gustosi panini fatti in casa il kefir, prodotto tipico del Caucaso e molto popolare nei paesi dell'ex Unione Sovietica. Una ricetta perfetta per assaporare il gusto della tradizione anche durante le feste!

Dettagli ricetta

. Tempo di cottura: 35 min . Tempo di preparazione: 60 min . Dosi per: 7 persone . Difficoltà: Media . Calorie: Medio . Prezzo: Basso

Intolleranze

Senza frutta secca Senza frutta secca
Senza lattosio Senza lattosio
Senza uova Senza uova
Senza crostacei Senza crostacei
  • 300 ml di kefir
  • 900 g di farina di grano tenero tipo 0
  • 160 ml di acqua tiepida
  • 18 g di sale fine trapanese 
  • 1 cucchiaio di miele di zagara d'arancia di Sicilia
 
  1. Per preparare i panini natalizi al kefir e miele di zagara d'arancia, prendere un recipiente di vetro, inserire il kefir con il miele d'arancia e, in aggiunta, 150 g di farina di grano tenero tipo 0; mescolare il tutto, coprire con la pellicola trasparente e lasciare riposare, a temperatura ambiente, per 24 ore circa. 
  2. Aggiungere all'impasto altri 100 g di farina e lasciarlo riposare per altre 3 ore, unire di nuovo 100 g di farina più 150 ml di acqua e lasciare riposare per altre 12 ore.
  3. Unire all'impasto, lasciato a riposo, la farina restante, il sale, l' acqua e lavorare per circa 15 minuti, fino a quando l'impasto non sarà morbido, liscio al tatto, compatto ed elastico.
  4. Dare all'impasto la forma di panini e lasciarlo a riposo per 3 ore in un forno spento, adagiandolo direttamente su una teglia, ricoperta di carta da forno. Fare due piccoli tagli sulla superficie dei panini, per aiutare la forma a crescere di volume durante la cottura. Ricoprire i panini natalizi, a piacere, con semi di sesamo o di papavero, paprika dolce e curcuma.
  5. Accendere il forno a 220° C e infornare i panini a metà altezza. Dopo 15 minuti circa, quando i panini avranno già formato una leggera crosta, continuare la cottura per altri 20 minuti, spostando la teglia nella parte inferiore del forno e abbassando la temperatura a 200° C. 
  6. Per l' impiattamento, servire caldi i panini natalizi al kefir e miele di zagara all'arancia su un piatto e disporlo al centro della tavola, in modo tale che sino pronti caldi e fragranti per essere gustati.
Sigla.com - Internet Partner