Pappa al pomodoro con stoccafisso di Norvegia e scaglie di Pecorino Romano

Pappa al pomodoro con stoccafisso di Norvegia e scaglie di Pecorino Romano
Condividi su facebook share twitter share google+ share pinterest share

Ricetta realizzata dalla food blogger Chiara Maci per gli aperitivi norvegesi Cinquanta sfumature di stoccafisso

Dettagli ricetta

. Tempo di cottura: 20 min . Tempo di preparazione: 25 min . Dosi per: 4 persone . Regione: Toscana . Difficoltà: Bassa . Calorie: Medio

Intolleranze

Senza frutta secca Senza frutta secca
Senza lattosio Senza lattosio
Senza uova Senza uova
Senza crostacei Senza crostacei
  • 800 gr di stoccafisso di Norvegia già ammollato
  • 600 gr di pomodori maturi
  • 200 gr di pane toscano
  • 1 spicchio d'aglio
  • basilico q.b.
  • olio evo
  • brodo vegetale (sedano, carota, cipolla)
  • sale
  • pepe
  1. Tagliare a fette il pane toscano e tenerlo in ammollo in acqua e basilico.
  2. Intanto, in una padella preparare lo spicchio di aglio schiacciato con l’olio evo, aggiungere i pomodori spellati e tagliati a cubetti, salare e pepare.
  3. Unire il brodo vegetale, lo stoccafisso sbollentato e spezzettato e il pane ammollato profumato al basilico.
  4. Servire con olio evo di ottima qualità.
  5. Consiglio dello chef: unire qualche scaglia di pecorino romano; contrariamente a quanto si può pensare lo stoccafisso si sposa bene con ingredienti dal sapore forte.
Sigla.com - Internet Partner