Passitaly

Pantelleria (Tp)

31/08/2014 - 04/09/2014

Passitaly-Evento--9

Una grande manifestazione dedicata ai vini passiti in uno scenario incantevole, Pantelleria, patria del Moscato Passito naturale d'Alessandria. Un modo per unire sapori, natura, turismo e cultura in una delle isole più belle del Mediterraneo. Sarà questo il leit-motiv di Passitaly, l'evento in programma, grazie all'intesa tra il comune, l'assessorato regionale all'Agricoltura e VeronaFiere, a Pantelleria (Tp) dal 31 agosto al 4 settembre 2014.

L'evento siciliano, presentato in anteprima nel corso di Vinitaly 2014, sarà una sorta di fiera naturale diffusa nella quale cantine locali, italiane e mediterranee metteranno in vetrina i propri vini passiti con esclusive degustazioni e aperitivi. Il tutto accompagnato da serate di gala, musica, mostre e iniziative culturali. Passitaly intende, infatti, valorizzare non solo il passito naturale, indiscusso protagonista della kermesse, ma anche coinvolgere gli altri aspetti dell'enoturismo a cominciare dalla vite ad alberello, patrimonio dell'Unesco, ai rinomati capperi e alle bellezze naturalistiche locali.

Passitaly-Evento--9

"In un contesto in cui l'architettura del paesaggio agrario è unica - dichiara il sindaco di Pantelleria Salvatore Gabriele - vogliamo lanciare la scommessa di un'isola che crede nella propria storia, nella propria identità, nella riscoperta delle autentiche tradizioni e di un prodotto anch'esso unico, il Moscato Passito naturale d'Alessandria".

Un'occasione imperdibile, dunque, quella di Passitaly non solo per conoscere dal vivo un'importante eccellenza vinicola del territorio, ma anche per scoprire tanti inediti e suggestivi itinerari naturalistici ed enogastronomici.

Sigla.com - Internet Partner