Pizza con tiramisu di vitello

Pizza con tiramisu di vitello
Condividi su facebook share twitter share pinterest share

La pizza tonnata, eccola qua, la pizza con il vitello tonnato è diventata una vera e propria ossessione per i foodies di tutta Italia, soprattutto per quelli di Milano. Così, lo chef Stefano De Gregorio ha deciso di acconterarci tutti e di prepararne una per noi molto particolare e, soprattutto, gustosa: la pizza con la salsa tonnata fatta a base di mascarpone. E chi ci pensa più alla maionese?

Leggi anche: Come preparare il vitello tonnato alla maniera antica?

Come fare la pizza fatta in casa, gli errori da evitare

Ci sono alcuni errori che vanno assolutamente evitati quando si prepara la pizza a casa. Per farlo, bisogna:
  1. Scegli la farina giusta.
  2. Parti sempre dall’acqua per impastare la pizza.
  3. Lascia lievitare l'impasto: tempi di lievitazione lunghi assicureranno una pizza più digeribile;
  4. Stendi l’impasto a mano in modo da ottenere una base soffice e morbida;
  5. Usa solo formaggi freschi
  6. Preriscalda il forno al massimo. La pizza ha bisogno di calore per cuocere!
Approfondisci qui: Pizza fatta in casa, tutto quello che dovete sapere

Ingredienti per l'impasto della pizza per 1 Kg di farina:
  • 1 Kg di farina 0
  • 800 g di acqua
  • 40 g di olio extravergine di oliva
  • 20 g di sale
  • 6 g di lievito secco di birra
Ingredienti per il condimento della pizza con il tiramisu di vitello:
  • 120 g di mascarpone
  • 60 g di filetti di tonno sott'olio
  • 1 patata già lessata (media)
  • 1 cucchiaio di colatura di alici
  • 1 cucchiaino scarso di aceto balsamico
  • 1 cucchiaio di capperi sotto sale
  • 1 lime
  • olio extravergine di oliva q.b 
Per la salsa tonnata:
  • 120 g di mascarpone
  • 60 g di filetti di tonno sott'olio
  • 1 patata già lessata (media)
  • 1 cucchiaio di colatura di alici
  • 1 cucchiaino scarso di aceto balsamico
  • 1 cucchiaio di capperi sotto sale
  • 1 lime
  • olio extravergine di oliva q.b.
Procedimento per fare l'impasto della pizza:
  1. Su un tagliere di legno pulito, aggiungere la farina e formare un vulcano
  2. All'interno del cratere, aggiungere l'acqua, poi il lievito e il sale
  3. Iniziare a impastare e aggiungere l'olio
  4. Dopodiché, lasciar lievitare per 24 ore in frigorifero avvolto in un canovaccio
  5. Una volta lievitata, la pizza può essere infornata a 280° C e cotta per circa 15 minuti
  6. Bisognerà metterla per metà del tempo in basso nel forno
  7. Per metà del tempo in alto nel forno
Procedimento per fare il tiramisu di vitello:
  1. Per cuocere il magatello di vitello, bisogna scaldare una padella antiaderente, aggiungere uno spicchio di aglio e delle erbe aromatiche come timo o rosmarino, aspettare che sia rovente e scottare il magatello da tutti i lati per una decina di minuti in tutto;
  2. Dopodiché, bisogna far riposare la carne mettendola in un sacchettino a chiusura ermetica con l'aglio e le erbe con cui ha cotto e immergendo il tutto in una ciotola con del ghiaccio;
  3. Una volta raffreddatosi, il vitello va tolto dal sacchettino - tenendo il suo succo da parte ed eliminando le erbe aromatiche e l'aglio dal sacchettino - e rosolato in padella con un filo di olio su tutti e due i lati aggiungendo il sale solo alla fine;
  4. Nel bicchiere di un mixer, aggiungere la patata lessa sbucciata e tagliata grossolanamente; il mascarpone; l'aceto balsamico; la colatura di alici; il tonno sott'olio; un filo di olio; i succhi della marinatura del vitello; qualche goccia di succo di lime; la buccia di mezzo lime grattugiata e la polvere di capperi. Frullare fino a ottenere una crema dalla consistenza omogenea;
  5. Disporre crema e fettine di vitello sulla pizza.

Dettagli ricetta

. Tempo di cottura: 40 min . Dosi per: 1 persone . Difficoltà: Media
Sigla.com - Internet Partner