Polpette di tonno in crosta con pane carasau e pomodori verdi al curry

Polpette di tonno in crosta con pane carasau e pomodori verdi al curry
Condividi su facebook share twitter share google+ share pinterest share

Avete mai mangiato delle polpette di tonno? Scommetto che per molti di voi la risposta sarà sì, ma di sicuro non avete mai fatto delle polpette di tonno impanate nel pane carasau come quelle che il nostro chef Stefano De Gregorio ci aiuterà a cucinare oggi. Le polpette sono l'alimento salva pasto per antonomasia: nelle polpette potete buttarci dentro qualsiasi cosa, anche nascondere quello che ai bambini non piace, e saranno comunque meravigliose. Queste in particolare sono polpette che piaceranno moltissimo anche ai più grandi: il pane carasau avvolge la delicatezza del tonno dandogli quel giusto tocco di croccante che serve per rendere tutto molto gustoso. La salsa di accompagnamento poi è una vera chicca: si tratta di una salsa fatta con pomodoro camone verde frullato con curry verde. Sapori strepitosi che vanno a unirsi a un piatto dal sapore dolce e delicato. 

Pomodoro camone e curry verde

Il pomodoro camone è un pomodoro caratterizzato dal suo colore verde che vira verso l'arancione e dalla polpa carnosa e saporita. La sua consistenza è molto croccante e per questo è il pomodoro ideale per essere gustato anche a crudo, specialmente nelle insalate o, come per questa ricetta, per ricavarne una salsa d'accompagnamento che possa condire anche un'ottima pasta, come i malloreddus al tonno
La regione in cui viene appunto prodotto il pomodoro camone è appunto la Sardegna dove fu introdotto a metà degli anni '80, anche se piccole zone di produzione si trovano anche in Sicilia e Puglia. Viene coltivato in serra e raccolto a mano non oltre il mese di giugno per ottenere il massimo delle sue qualità organolettiche. 

Insieme al pomodoro camone nella salsa di accompagnamento c'è il curry verde. Il curry viene erroneamente considerato una spezia ma è in realtà un mix di spezie che viene venduto in pasta o in polvere. Il curry verde in particolare è molto famoso nella cucina thailandese ed è caratterizzato dall'aroma di limone e la freschezza del lemongrass. Si sposa alla perfezione con il pesce e i crostacei, ma è ottimo anche con verdure e legumi. Oltre a lemongrass e lime, nel curry verde ci sono anche coriandolo, scalogno, pepe, aglio e zenzero. 
 

Le altre ricette con il pomodoro camone

Se vi piace il gusto e la consistenza del pomodoro camone, ecco altre ricette in cui potete cimentarvi per utilizzarlo. Non dimenticate che è un pomodoro ottimo anche crudo per condire anche una focaccia o una fetta di feta scaldata al forno con dell'origano e olio extravergine d'oliva. 


Ingredienti per 4 persone: 
  • 480g di tonno fresco
  • 8 pomodori camoni verdi
  • pane carasau
  • 8 datterini
  • 2 rapanelli
  • curry
  • olio extravergine d'oliva
  • sale
  • pepe
Procedimento:
  1. Tagliate i pomodori camoni verdi e tagliateli a spicchietti così da eliminare l'acqua e i semi, e mettete la polpa all'interno del bicchiere di un frullatore. Aggiungete curry verde, sale e olio extravergine d'oliva. Frullate fino a ottenere un composto omogeneo e poi setacciatelo in una ciotola. 
  2. Prendete il tonno, tagliatelo a striscioline e poi a quadratini come per preparare una tartare. Ricavate dei cubetti un po' più fini dovendo ricavare poi delle polpette. Formate le polpette e lasciatele su un piatto. 
  3. Rompete il pane carasau in una ciotola, sminuzzatelo con le mani abbastanza finemente perchè si riesca a panare le polpette. Intanto mettete una padella sul fuoco con un goccio d'olio, ungete le polpette preparate e panatele nel pane carasau spezzettato. Mettete le polpette in padella e lasciatele cuocere girandole ogni tanto. 
  4. Procedete con l'impiattamento: mettete la salsa di pomodoro al curry sul piatto, poi disponete le polpette di tonno, aggiungete dei datterini tagliati a spicchi, dei rapanelli a spicchi, un po' di pepe, fiocchi di sale, germogli e un filo d'olio per finire. 

Sigla.com - Internet Partner