Presentata a Milano Cibus Tec - Food Pack 2014

17/06/2014

Presentata a Milano Cibus Tec - Food Pack 2014

È stato presentato oggi a Milano il programma della 50° edizione di Cibus Tec – Food Pack, il Salone internazionale per le tecnologie meccano – alimentari, dove esordisce la strategica join venture tra Fiere di Parma e UCIMA.

“Grazie ad UCIMA (Unione Costruttori Italiani Macchine Automatiche per il Confezionamento e l’Imballaggio) e all’alleanza con Colonia abbiamo capitalizzato gli 80 anni di storia di CIBUS TEC nonché la vocazione e le competenze del territorio - ha dichiarato in conferenza stampa Antonio Cellie, amministratore delegato di Fiere di Parma – Stiamo lavorando da 5 anni sul riposizionamento della manifestazione insieme alla community internazionale che chiedeva una fiera altamente verticale e specializzata; solo nel nostro paese si possono vedere a apprezzare le soluzioni tecnologiche più raffinate e integrate di processing&packaging perché spesso sono sviluppate per l’industria alimentare italiana che è la più qualificata e innovativa del mondo”.

La scelta della location non poteva che cadere su Parma poiché – ci tiene a precisare Antonio Cellie – “nel raggio di pochi km ci sono le best practice di tutte le filiere e i protagonisti del meccano-alimentare. In virtù di scelte pragmatiche e una piattaforma consolidata finalmente – con CIBUS TEC & FOOD PACK - l’Italia ha una fiera di settore che può ambire, come CIBUS, ad una leadership qualitativa a livello internazionale”.

L’obiettivo di Cibus Tec – Food Pack è, infatti, quello di dare ulteriore slancio a un comparto come quello delle tecnologie per il food processing e packaging che, nonostante la riprese del mercato interno, non può fare a meno di guardare all’export come principale traino della sua attività. Scelta più che ragionevole se si pensa che dopo la Germania (28,2%), l’Italia è il secondo paese esportatore al mondo (25%), con un tasso di crescita medio annuo che dal 2009 si assesta al 7,9%.

Con queste premesse non è difficile comprendere l’accordo stretto tra Fiere Parma & Koelnmesse, secondo polo fieristico al mondo, che offrirà all’industria delle delle tecnologie legate alla filiera del food&beverage – sia a Parma in Cibus Tec sia a Colonia in Anuga Food Tec – l’enorma platea delle aziende alimentari presenti a due delle più rilevanti fiere del settore food al mondo.

Ad essere rappresentate in particolare a Cibus Tec – Food Pack saranno le 9 filiere di Frutta e Vegetali, Latte e derivati, Carne e Prodotti Ittici, Piatti Pronti, 4a 5a e 6a Gamma, Prodotti da Forno e derivati dai Cereali, Prodotti Dolciari, Prodotti Surgelati, Liquidi alimentari, Semi-Liquidi alimentari. Non mancherà poi l’esposizione di tutte le più importanti tecnologie: dal processo al confezionamento, codifica, marcatura, etichettatura, dal fine linea alla movimentazione, stoccaggio, tracciabilità, logistica, dalle tecnologie ambientali alle soluzioni food safety.

Nell’edizione 2014 di Cibus Tec Food Pack ampio anche lo spazio riservato al green, in linea con la sfida di cambiamento a cui richiama l’appuntamento di Expo 2015. Ricerca e innovazione tecnologica saranno pertanto al centro dei due incontri in programma nel calendario del salone: martedì 28 ottobre il World Food Forum sarà dedicato ai temi della sicurezza e della qualità per lo sviluppo di un’alimentazione globale; il secondo convegno dal titolo Looking Forward to Expo2015, organizzato in collaborazione con l’Università di Parma, si terrà invece mercoledì 29 e sarà focalizzato sulle concrete opportunità di business per le aziende alimentari offerte dai nuovi processi e capabilities produttivi legati a leftover, bio product e food waste.

di Alessandra Cioccarelli

Sigla.com - Internet Partner