Primitivo

Armonico, pieno, generoso: il Primitivo mantiene tutte le promesse di un vino che proviene da una terra calda e assolata come la Puglia. Considerato per molto tempo solo come un'uva da taglio, ultimamente il Primitivo ha trovato una propria identità grazie ai cambiamenti intervenuti nei sistemi di viticultura, che prevedono una riduzione di resa per ettaro e una vendemmia leggermente anticipata delle uve. Da notare che il  nome "Primitivo" sta proprio a indicare la tendenza alla maturazione precoce, che fa sì che la sua raccolta avvenga prima delle altre.

Il Salento è la terra d'adozione del Primitivo: pare che l'arrivo di questo vino nel tacco della Penisola sia da ricercare nell'epoca delle crociate, qui portato dai pellegrini provenienti dalla Francia e diretti in Terra Santa. L'incantevole mare del Salento sembra essere stato poi un elemento fondamentale del suo successo: il vitigno di primitivo viene coltivato in terreni che non si discostano molto dal mare, per poterne carpire la brezza e i profumi che vanno ad arricchire la già ampia gamma di aromi che lo caratterizzano.

Adua Villa ci racconterà le caratteristiche di questo vino, fornendo anche preziosi consigli sui suoi possibili abbinamenti: "La terra del Salento si trova tra due mari, lo Ionio e l'Adriatico. Questo di sicuro aiuta a formare un gran vino, di alto livello. Il Primitivo è sicuramente il vino che ha fatto conoscere la Puglia in tutto il mondo, un vino morbido, corposo, rotondo, con questo frutto che tira fuori, in modo molto particolare, affascina tutti, dentro e fuori i confini regionali.

Il Primitivo si abbina molto bene ai formaggi italiani, come il caciocavallo silano DOP o il pecorino sardo, ma è anche perfetto con i primi piatti a base di pasta arricchiti da ricotte salate grattugiate sopra. Abbinamenti un po' scontati, ma ottimi sono quelli con i secondi piatti di carni rosse e selvaggine oltre che con i piatti della cucina pugliese."

Ti consigliamo:
Primitivo Salento IGT Li Tamarici (CONAD)

Sigla.com - Internet Partner