Puglia: tre birrifici che sono una filosofia

14/04/2015

Una vista di Gallipoli

Una vista di Gallipoli

Una vista di Gallipoli

La Puglia è una delle regioni protagoniste nel panorama delle birre artigianali italiane, con una quarantina di birrifici. Oltre alle artigianali, la regione, bagnata da tre mari, è famosa per i suoi panorami, per i suoi vini, l’olio di oliva e una cucina varia come la sua biodiversità.
Oggi vi propongo un itinerario alla scoperta di tre birrifici, per solleticare la vostra sete.
 
Partendo da nord troviamo a Modugno, a due passi da Bari, il Birrificio Svevo, aperto nel 2002 da Vito Lisco. Gli inizi sono difficili, in un microscopico laboratorio nel centro storico di Bari. I suoi gusti personali si scontrano con un mercato non ricettivo, non pronto a sapori nuovi, non in grado di capire la filosofia produttiva di Vito, che deve mettersi un po’ in disparte e far partire più lentamente il progetto. Dopo 13 anni, un nuovo capannone in una zona più agevole, spazio per produrre (e per muoversi), ha finalmente educato il mercato alle sue birre e può finalmente esprimere sé stesso più liberamente.
 
A Triggianello (Bari) prende invece forma Birranova, il birrificio fondato nel 2007 da Donato Di Palma. Donato cela dietro una timidezza di facciata un orgoglio e una determinazione che l’hanno portato ad essere un imprenditore, oltre che un birraio, di successo. Le sue birre esprimono creatività e tecnica, con le quali ha conquistato il pubblico ben al di fuori dei confini della Puglia, ma è nel pub annesso al birrificio che ogni sera va in scena la fusione tra le birre di Birranova e la cucina pugliese, un incontro tra un figlio della Puglia e il suo territorio: un legame perfetto.
 
Un anno più tardi, nel 2008, e qualche chilometro più a sud, a Lecce, Raffaele Longo apre ufficialmente il B94, lavorando però sull’impianto di altri birrifici: dal 2010 il progetto prende definitivamente forma con un impianto di proprietà. Questo passaggio è cruciale, le ricette erano azzeccate, ma da qui in avanti le birre sono migliorate incredibilmente, raggiungendo dei livelli di eccellenza. Raffaele in realtà iniziò l’attività di birraio (casalingo) nel 1994, da cui il nome dell’attività. Le birre parlano del Salento, attraverso i nomi e spesso per gli ingredienti locali utilizzati nelle ricette.
 
La passione per la birra artigianale ha accomunato tre persone molto diverse tra di loro e da quando hanno aperto i rispettivi birrifici, in occasione di feste eventi, non è raro vederli insieme, con una birra artigianale in mano, ovviamente!
 
 
di Andrea Camaschella
 
 
Gli indirizzi giusti
 
Birrificio Svevo
S.P. 231 Km 0,800
70026 Modugno(Bari)
080.55.36.205
info@birrificiosvevo.net
www.birrificiosvevo.net
 
Birranova
Birreria
via Magenta, 2
70046 Triggianello di Conversano (Bari)
080.40.86.007
Produzione
via Lepanto 11
70046 Triggianello di Conversano (Bari)
info@birranova.it
www.birranova.it
 
B94
Strada Provinciale Lecce-Cavallino, Km 0.5
73100 Lecce
0832-347878
info@birrificiob94.it
www.birrificiob94.it

News, News

Sigla.com - Internet Partner