Qui cucinare è DOP

Campania, Emilia-Romagna, Sardegna e Veneto

06/11/2012 - 26/11/2012

L’evento “Qui cucinare è Dop” in programma per il mese di novembre, sarà suddiviso in quattro diversi appuntamenti e si svolgerà in Campania. Emilia Romagna, Sardegna e Veneto. Gli incontri avverranno con i migliori chef internazionali, come Massimo Bottura, Carlo Cracco, Gennaro Esposito e Luigi Pomata, i quali reinterpreteranno i Grandi Formaggi Dop

Gli chef saranno protagonisti, insieme a grandi formaggi come Asiago, Mozzarella di Bufala Campana, Parmigiano-Reggiano e Pecorino Sardo Dop, di uno show cooking rivolto a un pubblico di ristoratori, operatori del settore alimentare e appassionati.
L’iscrizione all’evento è gratuita ma limitata e può essere effettuata sul sito www.grandiformaggidop.com o telefonando al Numero Verde 800 822 181.
Inoltre la manifestazione, per la prima volta, apre i “fornelli” al pubblico con il concorso “Ricette al Formaggio Dop”. La partecipazione è libera e prevede l’invio di una o più ricette a base dei Grandi Formaggi Dop al sito www.grandiformaggidop.com nell’apposita sezione dedicata. Il vincitore potrà realizzare la sua creazione con lo chef durante gli eventi.

Il primo dei quattro incontri si svolgerà martedì 6 novembre al “Sardegna Grand Hotel Terme” di Fordongianus  (OR) e avrà come protagonista il nostro chef Luigi Pomata. Lo chef del “Tonno Rosso”, noto ristorante cagliaritano, ha lavorato all’estero con i cuochi più importanti, è autore di apprezzati libri di cucina e membro di Jeunes Restaurateurs d’Europe.
Martedì 13 novembre sarà la volta di Modena dove, al Museo Casa Enzo Ferrari, il pluripremiato Massimo Bottura sarà l’eccellente interprete di tre ricette a base di Formaggio Dop.
Il 20 novembre, l’Università del Gusto di Vicenza, innovativa sede ESAC, ospiterà il terzo appuntamento che avrà come protagonista il famoso chef Carlo Cracco, il quale rivisiterà la tradizione enogastronomica veneta.
L’ultimo show cooking si svolgerà a Napoli, presso il Palazzo Alabardier,i il 26 novembre, e avrà come ospite Gennaro Esposito, maestro nella tradizionale cucina napoletana.



di Alice Clerici

Sigla.com - Internet Partner