Ravioli con mela renetta e mascarpone

Ravioli con mela renetta e mascarpone
Condividi su facebook share twitter share google+ share pinterest share

I ravioli con mela renetta e mascarpone della food blogger Raffaella Agnosetti, del blog La cucina della pallina, si sono aggiudicati il secondo posto al concorso Melavigliosa, organizzato da Tuttomele 2014 e Unione Italiana Ristoratori.

Un primo piatto in cui Raffaella Agnosetti riesce ad unire la dolcezza della mela renetta alla cremosità del mascarpone, creando un ripieno sfizioso all'interno dei ravioli, realizzati a mano con farina ai quattro cereali e profumati al burro d'arancia. Ideale per una speciale cena a due o un pranzo delle feste

 

Dettagli ricetta

. Tempo di cottura: 10 min . Tempo di preparazione: 50 min . Dosi per: 4 persone . Difficoltà: Media . Calorie: Alto . Prezzo: Medio

Intolleranze

Senza frutta secca Senza frutta secca
Senza uova Senza uova
Senza crostacei Senza crostacei
  • 80 g di farina ai 4 cereali
  • 1 o 2 mele renette
  • 1 porro tagliato a rondelle sottili
  • 1 cucchiaino di olio extravergine d'oliva
  • 50 g di mascarpone
  • 1/2 arance bio
  • 1 rametto di timo
  • 1 pizzico di cannella in polvere
  • 1 cucchiaio di burro
  • sale
  • pepe
  1. Per preparare i ravioli alla mela renetta e mascarpone, iniziare a setacciare la farina ai cereali in una ciotola, aggiungere un pizzico di sale e mescolare, aggiungendo gradualmente 50 ml di acqua calda; lavorare il composto, formare una palla e mettere il tutto a riposare mezz'ora, avvolto da un panno o una pellicola.
  2. Per preparare il ripieno dei ravioli, scaldare l'olio in una piccola padella, far rosolare a fuoco dolce il porro; aggiungere la mezza mela renetta pelata e ridotta a piccoli dadini; far cuocere per 6-7 minuti. Spolverizzare i cubetti di mela con un pizzico di cannella, pepare, salare e aggiungere eventualmente un cucchiaio di acqua per non far bruciare la mela. Togliere dal fuoco e lasciare raffreddare.
  3. Per ultimare il ripieno, aggiungere alla mela cotta il mascarpone e mescolare il tutto; aggiustare, se necessario, di sale e pepe.
  4. Per preparare i ravioli stendere la pasta, non troppo sottile, con il mattarello; ritagliare dei quadrati di pasta con uno stampino e sulla metà di questi adagiare un cucchiaino di ripieno alle mele e cannella. Bagnare, quindi, il bordo con un goccio di acqua e chiudere con un altro quadrato del composto, facendo aderire bene con la pressione delle dita.
  5. Nella stessa padella di cottura delle mele, sciogliere il burro con la buccia grattugiata di 1/4 di arancia.
  6. Terminare il piatto con la cottura dei ravioli; gettare i ravioli nell'acqua salata, in ebollizione per tre minuti, scolarli e saltarli nel burro all'arancia.
  7. Servire i ravioli con mela renetta e mascarpone, guarnendo con le foglioline di timo fresco e la restante buccia d'arancia grattugiata.
Sigla.com - Internet Partner