Risotto al burro di alici con pomodori e limone candito

Risotto al burro di alici con pomodori e limone candito
Condividi su facebook share twitter share pinterest share

Hai in programma una cena con amici? Lo chef Stefano De Gregorio ti consiglia di preparare il risotto al burro di alici con pomodori e limone candito. Particolare, in questo piatto, la mantecatura, realizzata con un gustoso burro alle alici. Stracciatella, pomodorini confit, limone candito e polvere di capperi, il completamento perfetto per stupire i tuoi ospiti con un primo appetitoso e colorato!
 

Dettagli ricetta

. Tempo di cottura: 20 min . Tempo di preparazione: 45 min . Dosi per: 4 persone . Difficoltà: Media . Calorie: Medio . Prezzo: Medio

Intolleranze

Senza frutta secca Senza frutta secca
Senza uova Senza uova
Senza crostacei Senza crostacei
  • 360 g di riso Carnaroli
  • 160 g di burro
  • 25 g di parmigiano
  • 120 g di alici sott’olio
  • 3 l di acqua minerale frizzante
  • polvere di capperi
  • pomodori confit
  • 160 g di stracciatella
  • 2 limoni non trattati
  1. Per realizzare il risotto al burro di alici con pomodori e limone candito, cominciare con la preparazione dei pomodori confit, lavandoli, mettendoli su una teglia ricoperta di carta forno e aggiungendo un pizzico di sale e di zucchero, una buccia di limone grattugiata, dei ciuffettini di timo e un filo d’olio extravergine di oliva. Infornare a 100°C per due ore e farli raffreddare conservandoli sott’olio in frigorifero.
  2. Prendere i capperi sotto sale, lavarli e disporli su una placca da forno. Sfruttare il calore della cottura precedente per far disidratare i capperi. Una volta pronti, togliere i capperi dal forno e frullarli fino a ottenere una polvere.   
  3. Pelare i limoni eliminando la parte bianca, tagliare la buccia a julienne finissima e metterli in un pentolino con 60 g di zucchero e 60 g di acqua, portare a bollore per 15 minuti, far raffreddare e tenere da parte.
  4. In un bicchiere di un mixer, mettere la stracciatella, iniziare a frullare e, nel caso risultasse troppo densa, aiutarsi aggiungendo poca acqua minerale gassata fredda, fino a ottenere una salsa densa e liscia.
  5. Versare in un tegame l’acqua minerale frizzante e portare a bollore (servirà come brodo per la cottura del riso). In un pentolino far sciogliere il burro insieme alle alici, fino a ottenere una salsa unica (nel caso fosse necessario, si può frullare il tutto con un frullatore a immersione. Mettere il composto nel congelatore a riposare.
  6. Preparare il riso, versandolo in un tegame ben caldo, riscaldarlo per qualche minuto e iniziare ad allungarlo con il brodo. Ripetere, se necessario, durante la cottura.
  7. Una volta che il riso sarà cotto, iniziare a mantecare, aggiungendo il burro di alici ottenuto precedentemente, il parmigiano e la buccia dei limoni grattugiata, nel caso il riso risultasse povero di sale, aggiungere qualche goccia di colatura di alici o un pizzico di sale.
  8. Impiattare posizionando il riso a specchio sul piatto, aggiungere, con l’aiuto di un biberon, la stracciatella frullata, qualche pomodorino confit, il limone candito e la polvere di capperi. Il risotto al burro di alici con pomodori e limone candito è pronto per essere servito!
Sigla.com - Internet Partner