Risotto al limone, pesto e scampi di Santa Margherita Ligure

Risotto al limone, pesto e scampi di Santa Margherita Ligure
Condividi su facebook share twitter share google+ share pinterest share

Il risotto al limone, pesto e scampi di Santa Margherita di Ligure è un piatto leggero adatto a chi vuole  sia per la presenza di scampi, sia per la sensazione di freschezza che trasmette grazie ai suoi profumi e al suo sapore dolce. Brio e leggerezza diventano le qualità dominanti di questo piatto.
Il segreto dello chef? Scegliere ingredienti strettamente legati al territorio, materie prime buone e di qualità. A partire dai protagonisti di questa ricetta: gli scampi di Santa Margherita Ligure, prodotto tipico della Liguria. Freschissimi, saporiti e leggerissimi. Se poi il riso è Vialone Nano, il basilico è genovese Dop e per il pesto usi la ricetta originale viene fuori un primo piatto meraviglioso. La ricetta la impari dallo chef Fabio Barbieri, Marco Donà l'ha fotografata e tu sei già pronto per rifarla a casa tua!

Gli ingredienti per quattro persone sono:

  • 12 scampi di Santa Margherita Ligure pescati freschi
  • 10 pugni di riso Vialone Nano
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • 20 g di basilico genovese in foglie
  • ½ carota
  • ½ costa di sedano
  • ½ cipolla bianca
  • 2 rametti di prezzemolo
  • 1 limone non trattato
  • Parmigiano Reggiano grattugiato
  • olio extravergine di oliva ligure
  • sale
Procedimento per il risotto al limone con scampi e pesto:
  1. Per preparare il risotto al limone, pesto e scampi di Santa Margherita Ligure: lavare accuratamente gli scampi, separarli dalle teste ed eliminare il carapace. Preparare il brodo di pesce utilizzando le teste degli scampi scartate, le verdure tagliate in pezzi, una presa di sale grosso cuocendo il tutto a fiamma moderata per almeno un’ora.
  2. Sbollentare la scorza di limone in acqua bollente e raffreddare con acqua ghiacciata. Ripetere l’operazione per tre volte, quindi asciugare bene la scorza di limone con carta assorbente e conservare fino alle fasi finali di preparazione della ricetta. Tagliare 12 striscioline sottili utilizzando una parte della scorza di limone già lavorata e conservare.
  3. Per il pesto leggero lavare con cura il basilico, eliminare i gambi e, con l’ausilio di un mortaio, pestare le foglie fino a ottenere un composto liscio e omogeneo, aggiungere un cucchiaio di parmigiano reggiano e un filo d’olio extravergine d’oliva per completare la salsa. Conservare il pesto fino al momento in cui si andrà ad impiattare.
  4. In una pentola capiente tostare il riso a fiamma moderata con un filo d’olio extravergine di oliva e uno spicchio d’aglio in camicia per qualche minuto. Eliminare l’aglio e sfumare con il vino bianco. Quando la parte alcolica sarà evaporata bagnare con un mestolo di brodo di e far evaporare.
  5. Successivamente bagnare il riso con due o tre mestoli di brodo, mescolando con l’ausilio di un cucchiaio onde evitare che il riso attacchi. Ripetere l’operazione fino a fine cottura del riso. Quando mancano 4 minuti alla cottura del riso, grattugiare la parte esterna della scorza di mezzo limone, prestando attenzione a non andare troppo in profondità e utilizzare per insaporire il riso.
  6. A fine cottura mantecare il risotto con un cubetto di burro e insaporire con un pizzico di sale. Impiattare decorando il risotto con una serie di puntini irregolari di salsa al pesto leggero. Successivamente adagiare gli scampi sul riso e, su ognuno di essi, posizionare una strisciolina di limone preparata precedentemente.
  7. Il risotto al limone, pesto e scampi di Santa Margherita Ligure è pronto per essere gustato. Buon appetito!

Dettagli ricetta

. Tempo di cottura: 95 min . Tempo di preparazione: 45 min . Dosi per: 4 persone . Difficolt√†: Media . Calorie: Medio . Prezzo: Alto

Intolleranze

Senza frutta secca Senza frutta secca
Senza lattosio Senza lattosio
Senza uova Senza uova
Sigla.com - Internet Partner