Rose di Pink Lady, tonno e spuma di panna acida

Rose di Pink Lady, tonno e spuma di panna acida
Condividi su facebook share twitter share google+ share pinterest share

Per San Valentino un’entrée raffinata apre il menu romantico Pink Lady.  Equilibrio di sapori e cura nella presentazione sono alla base delle rose di Pink Lady, tonno e spuma di panna acida. La ricetta è proposta dallo chef Antonio Corrado per  l’Unione Italiana Ristoratori.

Dettagli ricetta

. Tempo di preparazione: 30 min . Dosi per: 4 persone . Difficoltà: Media . Calorie: Medio . Prezzo: Medio

Intolleranze

Senza frutta secca Senza frutta secca
Senza uova Senza uova
Senza crostacei Senza crostacei
  • 2 mele Pink Lady
  • 200 g di tonno fresco
  • 200 ml di panna
  • 1 limone
  • finocchietto
  • fili di peperoncino
  • petali di fiori essiccati
  • 4 fette di pane integrale
  • sale
  • pepe
  1. Per preparare le rose di Pink Lady, tonno e spuma di panna acida, affettare sottilmente le mele Pink Lady e immergerle in acqua e limone.
  2. Acidulare la panna con gocce di limone e montare con l'aggiunta di poco sale.
  3. Tagliare il tonno a cubetti.
  4. Tostare le fette di pane, dopo averle tagliate in otto cerchi con l'aiuto di un coppa pasta.
  5. Creare una cornice con i petali, sistemare due dischi di pane tostato, avvolgere le fette di Pink Lady a mo’ di cono, riempirle con poca panna e il tonno a cubetti. Decorare coi fili di peperoncino e il finocchietto. Le rose di Pink Lady, tonno e spuma di panna acida sono pronte per essere servite!
Sigla.com - Internet Partner