Sandwich dolci di ricotta e meringa

Sandwich dolci di ricotta e meringa
Condividi su facebook share twitter share google+ share pinterest share

Il nostro food blogger Alfredo Iannaccone propone la ricetta dei sandwich dolci di ricotta e meringa trasformando un biscotto tradizionale e genuino, simbolo da anni della prima colazione italiana e non solo, in un semifreddo ricco di fantasia e particolarità.

Bastano materie prime di qualità, manipolate il meno possibile, per ottenere i sandwich dolci di ricotta e meringa, un dessert speciale, fatto di combinazioni inusuali che al primo assaggio lasciano spazio al calore dei ricordi, alla passione di un passato fatto di cose semplici, di tavole imbandite con tazze fumanti e sorrisi gioviali.

I biscotti italiani, quelli realizzati con le ricette più semplici, ispirano la creatività e le loro decorazioni, oltre al loro sapore e alla loro predisposizione naturale, diventano il motivo trainante di una ricetta diversa e originale. 

Dettagli ricetta

. Tempo di cottura: 20 min . Tempo di preparazione: 150 min . Dosi per: 4 persone . Difficoltà: Media . Calorie: Medio . Prezzo: Medio

Intolleranze

Senza frutta secca Senza frutta secca
Senza crostacei Senza crostacei
per la crema di meringa all'italiana e ricotta:
  • 1 confezione di biscotti tipo Atene
  • 250 g di ricotta vaccina
  • 250 g di zucchero semolato
  • sale fino
  • 50 ml di acqua
  • 125 g di albumi freschi a temperatura ambiente
  • 1 limone fresco della Costiera Amalfitana
  • 1 scorzetta di limone fresco
  • 1/2 baccello di fava tonka grattugiato
  • 4 cucchiai di limoncello
per la ganache al cioccolato fondente con aroma di kahlua:
  • 2 dl di panna fresca da frigo senza zucchero
  • 200 g di cioccolato fondente di Modica
  • 4 cucchiai di kahlua 
per decorare:
  • 10 chocolate crisps alle nocciole 
  1. Per preparare i sandwich dolci di ricotta e meringa, tenere da parte la ricotta in una ciotola freddissima, lasciarla asciugare a temperatura ambiente e passarla su un ampio colino in modo che possa perdere l'acqua residua. Riporre la ricotta in uno schiaccia patate e setacciarla. Montare gli albumi a temperatura ambiente a neve ferma aiutandosi con un pizzico di sale.
  2. In un pentolino largo mettere l’acqua e lo zucchero, scaldarli sul fuoco alto e lasciare che si formi lo sciroppo che deve arrivare a ebollizione e non deve superare la temperatura di 120°. Inserire lo sciroppo caldissimo a filo negli albumi già a neve ferma e continuare a montarli con le fruste per il tempo necessario a farli diventare tipiedi.
  3. Unire la ricotta e lavorare il tutto con una spatola dal basso verso l'alto, aggiungere la fava tonka grattugiata e il limoncello. Tenere da parte un po' di meringa. Successivamente preparare la ganache al cioccolato mettendo la panna liquida in un pentolino e cominciando a scaldarla. Far sciogliere il cioccolato fondente nella panna a fiamma bassa e aggiungere piano piano la kahlua, liquore dolce al caffè messicano.
  4. Lasciar riposare in frigorifero per circa due ore la crema di ricotta e meringa, la meringa e la ganache. Una volta che il tempo necessario sarà trascorso, prendere il primo biscotto e spalmarlo di crema di ricotta e meringa. Adagiare sopra un altro biscotto con la parte superiore visibile.
  5. Decorare i tre fori presenti sul biscotto con la sac à poche: uno con la sola meringa, l’altro con la ganache, il terzo ancora la meringa. Sul terzo appoggiare delicatamente un chocolate crisp nocciola. Prendere i sandwich dolci di ricotta e meringa e metterli in frigorifero per circa 30 minuti.
Sigla.com - Internet Partner