Sapeur: non solo cibo

Forlì

25/01/2013 - 28/01/2013

Dal 25 al 28 gennaio 2013, amanti della cucina e addetti ai lavori non potranno perdere un grande evento come Sapeur, l'importante fiera gastronomica che si terrà a Forlì, proprio nella zona fieristica della città romagnola. Un'occasione per ristoratori, chef e appassionati di cucina per aggiornarsi sulle novità del settore e sulle anteprime tecnologiche del settore turistico. Verranno presentati, infatti, grandi impianti, cucine professionali, forni per pizzerie, arredi esterni e interni per ristoranti e molto altro. Saranno presenti diverse aziende specifiche del settore come Omega, Electrolux, Zanussi Professional Rational e altri nomi della scena aziendale italiana.

Sapeur si presenta come un'occasione per conoscere anche piccole realtà gastronomiche del territorio, valorizzando piccole aziende di prodotti tipici italiani. La fiera diventa un momento per guastare le prelibatezze del nostro Paese e per saper apprezzare la varietà dei gusti.

La fiera Sapeur, importante nel settore Food Horeca, organizza, inoltre, alcuni eventi divertenti come il Gran Premio Pizza D'oro, contest organizzato dalla Nip (Nazionale italiana pizzaioli), e il Campionato Mondiale del Cappuccino, per premiare il vero cappuccino italiano. Oltre alle gare verranno presentati anche corsi e convegni ai quali i visitatori potranno partecipare.

Un corso interessante è quello organizzato dall'Adam (Assocciazione degustatori acque minerali) che prevede due livelli in cui si affronteranno diversi argomenti tra i quali si tratterà: la classificazione delle acque, come leggere le etichette delle acque minerali, la percezione sensoriale e molti altri temi. La fiera ospiterà anche una mostra intitolata Non solo di pane... dove verranno esposte le opere di Rita Loccisano. La mostra presenterà diverse opere raffiguranti le varie città di Europa e il materiale utilizzato non sarà solo il pane, come si evince dal titolo dell'esposizione. In un momento in cui il food design spopola in trasmissioni televisive e ristoranti esclusivi, questa iniziativa diventa un momento divertente e alla moda. Sapeur, dunque, diventa un'occasione di conoscenza di nuovi prodotti gastronomici tipici del territorio, delle ultime novità tecnologiche, ma si trasforma anche in un momento in cui il pubblico può divertirsi facendo il tifo per il pizzaiolo più bravo e il barman che farà il miglior cappuccino italiano, oltre a poter godere di opere di food design in linea con i tempi. Un occasione da non perdere!

di Marta Franzoso

Sigla.com - Internet Partner