Sarago grigliato all'arancia su succo di bietola

Sarago grigliato all'arancia su succo di bietola
Condividi su facebook share twitter share google+ share pinterest share

Il nostro food blogger Alfredo Iannaccone è sempre alla ricerca di nuove idee e nuovi spunti in cucina, e oggi ci propone una ricetta davvero gustosa: il sarago grigliato all'arancia su succo di bietola. Le note piacevolmente amare della bietola esaltano il gusto del sarago, un pesce saporito e ideale per chi segue un regime alimentare leggero o è intollerante al glutine.

Dettagli ricetta

. Tempo di cottura: 20 min . Tempo di preparazione: 40 min . Dosi per: 5 persone . Difficoltà: Media . Calorie: Basso . Prezzo: Medio

Intolleranze

Senza glutine Senza glutine
Senza frutta secca Senza frutta secca
Senza lattosio Senza lattosio
Senza uova Senza uova
Senza crostacei Senza crostacei
  • 1 sarago freschissimo (almeno 1,5 kg)
  • sale Maldon
  • pepe bianco
  • 2 arance bionde di Sicilia
  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 500 g di bietolina fresca
  • 1 l d'acqua fredda
  • ghiaccio
  • 1 cucchiaino di olio extravergine d’oliva
  • foglie di basilico verde o viola
  1. Per preparare sarago grigliato all'arancia su succo di bietola applicare un’incisione laterale sul sarago per eviscerarlo e, successivamente, lavarlo a lungo sotto l’acqua corrente.
  2. Ricavare dal sarago due grossi filetti, lasciando la pelle, seguendo la nostra scuola di cucina “Sfilettare il pesce crudo”.
  3. Tagliato il sarago a tocchetti regolari, metterli a marinare nel succo d’arancia fresco condito con un pizzico di sale Maldon passato al mortaio e pepe bianco.
  4. Scegliere le foglie più verdi delle bietole, tenendo il gambo, e lavarle in acqua fredda. Immergere poi le foglie di bietola nell’acqua bollente, e lasciarle in ammollo non oltre trenta secondi.
  5. Con una schiumarola riporre subito le foglie di bietole in acqua e ghiaccio per restituir loro colore.
  6. Porre le foglie di bietola in un mixer, aggiungendo ghiaccio e acqua calda di cottura, ed emulsionare fino a ottenere un composto molto liquido. Riportare poi la texture di verdure sul fuoco e lasciarla ridurre di metà dell'acqua.
  7. Scolare delicatamente i tocchetti di sarago dalla marinatura e farli grigliate, su una pentola antiaderente, solo da lato della pelle. Chiudere la padella con il coperchio per 1 minuto e cuocere i tocchetti di sarago a fiamma spenta senza girarli.
  8. Versare sul fondo di un piatto bowl, il succo di bietola e disporre i pezzi sarago, ancora caldi, l’uno sopra l'altro, dal lato della pelle. Decorare il sarago grigliato all'arancia su succo di bietola con un filo d’olio extravergine di oliva e foglie di basilico viola o verde. Buon appetito!
Sigla.com - Internet Partner