Scampi alla puttanesca

Scampi alla puttanesca
Condividi su facebook share twitter share pinterest share

Un tocco di rosso alla tua tavola? Prova con le videoricette dello chef Marcello Trentini. Magorabin ha pensato un menu di Capodanno molto originale: ogni portata è diversa dall'altra, ma con un comune denominatore: il colore rosso dominante. Come in questi scampi alla puttanesca. Un'idea da copiare per il Cenone. Scopri come prepararli, gli ingredienti, i passaggi chiave in questo video tutorial che ti accompagna in ogni passaggio. 

Gli scampi sono crostacei di aspetto simile all'astice ma più piccoli (dai 7 ai 25 cm) e di colore bianco rosato o giallo rosato con sfumature rosse e brune. Dopo l'aragosta sono i crostacei più apprezzati. Il merito va alla coda, molto morbida e di sapore delicato. Vanno però consumati appena pescati perché si deteriorano facilmente. Le code di scampi sono un'alternativa economica agli scampi interi, ma attenzione alla freschezza. Le code di scampi surgelate di solito sono precotte e quindi di uso molto pratico e veloce: puoi metterle in padella, senza prima scongelarle, con olio, aglio e prezzemolo e farle saltare per 2-3 minuti. Gli scampi si cucinano interi dopo averli lavati e spazzolati per eliminare alghe e detriti. Oppure se ne possono sgusciare le code, l'unica parte utilizzabile. Scopri con le ricette di Sale&Pepe i modi migliori per cucinare gli scampi.




Ingredienti: Procedimento:
  1. Preparare un succo di pomodori datterini frullandoli con un mixer a immersione.
  2. In una padella tostare in guanciale senza aggiunta di grassi.
  3. Mettere le alici su un foglio di carta da forno e farle disidratare in forno a 70°C per 4 ore.
  4. Asciugare il guanciale su un foglio di carta assorbente.
  5. Tagliare i capperi finemente e tenerli da parte.
  6. Frullare le olive taggiasche con un mixer a immersione, poi mettere il composto ottenuto in un sac à poche e conservarlo nel frigorifero.
  7. Sminuzzare le acciughe e frullarle fino a ottenere una polvere.
  8. Tritare il guanciale cercando di ottenere la consistenza di una sabbia.
  9. Versare la salsa di pomodori datterini nel piatto, unire i capperi e aggiungere la salsa a base di olive con l’aiuto del sac à poche. Cannellare gli scampi, posizionarli sulla salsa di pomodori e condire con un filo d’olio al limone. Guarnire con un po’ di polvere d’acciughe, qualche briciola di guanciale e completare con delle erbe aromatiche.


 

Sigla.com - Internet Partner