Scorze di arancia candite al cioccolato

Cerchi un dolce pensiero da regalare ai tuoi amici per un’occasione speciale? Le scorze di arancia candite al cioccolato sono quello che fa per te, perché sono semplici e veloci da preparare, ma davvero golose. Quale cioccolato usare? Lo chef Stefano De Gregorio vi consiglia di utilizzare il cioccolato fondente. Per ottenere un risultato perfetto bisogna prima caramellare le scorze d’arancia e poi intingerle per metà nel cioccolato. Vedrete che andranno a ruba. Potete condividere queste piccole dolcezze servendole in un vasetto di vetro oppure, se volete regalarle, potete riporle in una scatola con carta per alimenti o in un sacchetto trasparente per alimenti, decorato con qualche nastrino colorato.
 

  • 3 arance non trattate
  • 1 bicchiere d’acqua
  • 45 g di zucchero
  • 250 g di cioccolato fondente

  1. Per preparare le scorze di arancia candite al cioccolato, lavare le arance e ricavare delle scorze dalla buccia, avendo cura di eliminare la parte bianca.
  2. Portare a bollore l’acqua in una pentola. Quando l’acqua starà bollendo, spegnere il fuoco e tuffare le scorze d’arancia facendole scottare per 15 minuti.
  3. In una padella antiaderente unire le scorze d’arancia con lo zucchero e un bicchiere d’acqua e farle caramellare. Lasciarle riposare per 12 ore.
  4. Far sciogliere a bagnomaria il cioccolato fondente.
  5. Intingere metà di ciascuna scorza d’arancia nel cioccolato, poi appoggiare le scorze su un foglio di carta da forno e, prima di servirle, farle raffreddare nel frigorifero. Le scorze di arancia candite al cioccolato sono pronte!

Sigla.com - Internet Partner