Sorbetto ai frutti di bosco

Sorbetto ai frutti di bosco
Condividi su facebook share twitter share google+ share pinterest share

Ricetta proposta da Alessandra Cioccarelli

Il sorbetto ai frutti di bosco è un dessert al cucchiaio goloso e allo stesso tempo salutare. Ricchi di vitamine, antiossidanti e fibre i frutti di bosco aiutano infatti a combattere i radicali liberi, danno subito sensazione di sazietà, e, essendo a basso dosaggio glicemico, sono un'ottima riserva di energia anche a lungo termine.

L'utilizzo della panna conferisce al sorbetto ai frutti di bosco una consistenza cremosa e vellutata, ideale come dolce a fine pasto ma anche come merenda gustosa e nutriente! Per una versione altrettanto deliziosa ma più leggera, è possibile sostituire la panna con la medesima quantità di yogurt al naturale.

Dettagli ricetta

. Tempo di cottura: 10 min . Tempo di preparazione: 40 min . Dosi per: 6 persone . Difficoltà: Media . Calorie: Medio . Prezzo: Medio

Intolleranze

Senza glutine Senza glutine
Senza frutta secca Senza frutta secca
Senza uova Senza uova
Senza crostacei Senza crostacei
  • 250 ml di panna
  • 400 ml d'acqua
  • 200 g di zucchero
  • 100 g di mirtilli
  • 75 g di more
  • 75 di lamponi
  • 2 limoni
  1. Per preparare il sorbetto ai frutti di bosco, per prima cosa preparare lo sciroppo: in un pentolino scaldare l'acqua insieme allo zucchero, mescolando fino a quando lo zucchero non sia completamente sciolto. Portare quindi a ebollizione, abbassare la fiamma al minimo, cuocere per 10 minuti circa e lasciare intiepidire.
  2. Spremere i limoni per ricavarne il succo. Lavare accuratamente i frutti di bosco e asciugare bene, quindi passarli al mixer separatamente, fino a ridurli in purea.
  3. Passare al colino la purea di frutti di bosco e mescolare in una ciotola insieme alla panna. Colare quindi il succo di limone e aggiungerlo allo sciroppo preparato in precedenza.
  4. Unire lo sciroppo al limone alla purea di frutti di bosco e mescolare bene. Versare il composto in una scatola, preferibilmente di latta, e metterla in freezer. Ogni due ore tirare fuori dal freezer il sorbetto ai frutti di bosco e passarlo al mixer per eliminare i cristalli di ghiaccio.
  5. Lasciare il sorbetto ai frutti di bosco nel freezer per tutta la notte. Il giorno dopo, mezz’ora prima di servire, tirare fuori dal freezer il sorbetto ai frutti di bosco e passarlo ancora al mixer.
  6. Tenere il sorbetto ai frutti di bosco in freezer fino all'ultimo e servire in delle coppette, decorando, se gradito, con frutti di bosco a piacere e qualche fogliolina di menta.
Sigla.com - Internet Partner