Stoccafisso accomodato con carciofi di albenga croccanti

Stoccafisso accomodato con carciofi di albenga croccanti
Condividi su facebook share twitter share google+ share pinterest share

Dettagli ricetta

. Tempo di preparazione: 15 min . Dosi per: 4 persone . Regione: Liguria . Difficoltà: Bassa . Calorie: Basso . Prezzo: Basso

Intolleranze

Senza glutine Senza glutine
Senza lattosio Senza lattosio
Senza uova Senza uova
Senza crostacei Senza crostacei
  • 800 g di stoccafisso ben bagnato
  • 2 carciofi di albenga
  • 1 dl di olio extravergine di oliva della riviera ligure
  • 2 acciughe sotto sale
  • brodo vegetale
  • 3 spicchi di aglio vessalico
  • 1 cucchiaio di olive taggiasche
  • 1 porro
  • pinoli
  • capperi
  • sale
  • pepe

  1. Pulite e deliscate lo stoccafisso e tagliatelo a grandi tocchi.
  2. Preparate il soffritto con metà dell'olio, il porro, le acciughe e i capperi, poi aggiungete lo stoccafisso. Rosolate delicatamente e portate a cottura in 40 minuti aggiungendo i pinoli e le olive taggiasche, bagnando col brodo vegetale e salando e pepando a piacere.
  3. Saltate a fuoco vivace i carciofi tagliati sottili con la rimanente parte di olio e l'aglio schiacciato, fino ad ottenere una doratura, salate a piacere.
  4. Componete il piatto ponendo lo stocco sul letto di carciofi, e guarnite col sugo di cottura. Servite in tavola.
Sigla.com - Internet Partner