Strudel aromatizzato al Nero d'Avola

Strudel aromatizzato al Nero d'Avola
Condividi su facebook share twitter share pinterest share

In questa video ricetta lo chef Massimo Martina ha realizzato una ricetta tradizionale e colorata: lo strudel aromatizzato alla grappa di Nero D’Avola. La macerazione della frutta secca nella grappa di Nero D’Avola conferisce un piacevole aroma e il melograno dona al dolce un’irresistibile croccantezza.

Dettagli ricetta

. Tempo di cottura: 30 min . Tempo di preparazione: 40 min . Dosi per: 4 persone . Difficoltà: Bassa . Calorie: Medio . Prezzo: Medio
  • 1 bicchierino di grappa monovitigno Cuor di Nero d'Avola Sapori&Dintorni Conad
  • 2 fogli di pasta fillo
  • un quarto di melograno
  • succo di un limone
  • 1 pesca sciroppata
  • 30 g di uva sultanina
  • 30 g di mandorle pelate
  • 10 g di pinoli
  • 30 g di pistacchio tritato
  • 1 mela
  • 50 g di marmellata
  • 50 g di zucchero
  • 1 uovo
  1. Per preparare lo strudel aromatizzato alla grappa di Nero D’Avola, mettere l’uva sultanina in un contenitore e bagnarla con la grappa, aggiungere i pistacchi, le scaglie di mandorle e i pinoli e lasciar macerare per 30 minuti.
  2. Ricavare i semi dal melograno e metterli in una ciotola. Sbucciare la mela e tagliarla prima a metà, poi a fettine di medio spessore e unirla nella boule col melograno. Tagliare la pesca sciroppata a fettine e aggiungerla agli altri frutti. Zuccherare e aggiungere il succo del limone, mescolando bene il tutto e lasciandolo riposare per 10 minuti circa.
  3. Aggiungere alla ciotola della frutta gli ingredienti macerati precedentemente nella grappa e mescolare tutto. Unire la marmellata e amalgamare il tutto.
  4. Stendere la pasta fillo e spennellarla con il tuorlo d’uovo e farcirla con la frutta, cercando di utilizzare meno liquido possibile. Chiudere lo strudel, bagnare le estremità con l’uovo e operare una seconda chiusura. Spennellare anche la superficie con l’uovo.
  5. Appoggiare lo strudel in una teglia ricoperta di carta da forno e cuocere per 30 minuti a 220°C. Una volta cotto, sfornare lo strudel e tagliarlo a fettine. Impiattare e guarnire con la frutta secca rimasta. Lo strudel aromatizzato alla grappa di Nero D’Avola è pronto per essere servito!
Sigla.com - Internet Partner