Tortelli di pasta sfoglia con salmone norvegese e sesamo

Tortelli di pasta sfoglia con salmone norvegese e sesamo
Condividi su facebook share twitter share google+ share pinterest share

Amato da adulti e bambini, il salmone è un pesce ricco di Omega 3: una risorsa energetica fondamentale per il nostro organismo. Il salmone è un pesce tipico dei mari del Nord, indispensabile all'interno di una dieta sana ed equilibrata, anche per il suo apporto di proteine. Il salmone, infatti, può costituire una valida alternativa alla carne, anche come condimento per i primi piatti.
Vi suggeriamo una ricetta per un primo piatto originale di facile e veloce esecuzione. Nell’involucro di sfoglia piacevolissimo l’accostamento del salmone alla mozzarella fiordilatte e al basilico. Il sesamo conferisce la nota croccante.  

Dettagli ricetta

. Tempo di cottura: 20 min . Tempo di preparazione: 25 min . Dosi per: 4 persone . Difficoltà: Bassa . Calorie: Medio . Prezzo: Basso

Intolleranze

Senza frutta secca Senza frutta secca
Senza crostacei Senza crostacei
  • 600 g di salmone norvegese
  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • 1 mozzarella fiordilatte
  • 1 uovo
  • semi di sesamo
  • basilico
  1. Per realizzare i tortelli di pasta sfoglia con salmone norvegese e sesamo, stendere la pasta sfoglia su una spianatoia e ricavane quattro quadrati dalle dimensioni abbastanza grandi.
  2. Farcire i quadrati di pasta sfoglia con un cubetto di salmone e un pezzetto di mozzarella fiordilatte, una fogliolina di basilico fresco. Poi, lavorare la i quadrati di pasta sfoglia fino a dargli la forma di un tortello. Procedere, formando prima un triangolo e unendo, successivamente, gli angoli laterali.
  3. Una volta ottenuta i tortelli, spennellarli con l’uovo sbattuto, ricoprire con il sesamo e infornate a 180° per 20 minuti. A questo punto, i tortelli di pasta sfoglia con salmone norvegese e sesamo saranno pronti da gustare.
Sigla.com - Internet Partner