Tra picnic, giochi all'aperto e visite guidate: lunedì di Pasquetta in compagnia del FAI

02/04/2015

Passeggiate tra gli uliveti, cacce al tesoro tra gli alberi, visite guidate speciali, picnic immersi tra i fiori…sono tante e originali le iniziative che il FAI (Fondo Ambiente Italiano) dedica ai bambini e alle loro famiglie per il giorno di Pasquetta. Ecco alcune delle iniziative più curiose e particolari, da nord a sud dello Stivale:

foto di Mauro Ranzani

foto di Mauro Ranzani

foto di Mauro Ranzani

CASTELLO DI MASINO – Tempo di fiabe e giochi di fantasia
Caravino (TO) DALLE 10 ALLE 19

Laboratori didattici, fiabe e antichi giochi di strada animeranno per un’intera giornata il romantico parco all’inglese di Caravino. In programma una divertente Caccia al tesoro alla scoperta della Stanza di Arduino, del Giardino dei Folletti, della Stanza del Sole e della Torre dei Venti. Ultima tappa dell’itinerario la nuova area-gioco Masino-Bambino con la riproduzione del Castello in miniatura. Previste anche gare di agility per i cani e percorsi che vedranno protagonisti bambini e gli amici a quattro zampe.

Ingresso: adulti 10 euro; ragazzi (4-14 anni) 5 euro; iscritti FAI e residenti a Caravino 3 euro; biglietto famiglia (2 adulti+2 bambini): 22 euro. Info: tel. 0123 778100; faimasino@fondoambiente.it

foto di Lorenzo Monti

foto di Lorenzo Monti

foto di Lorenzo Monti

MONASTERO DI TORBA – Una festa tra i colori della primavera
Gornate Olona (VA)  DALLE 10 ALLE 18

Il tradizionale appuntamento con “Fiori al Monastero” attende i visitatori che sceglieranno Gornate Olona per il giorno di Pasquetta. Oltre alle visite guidate alla torre e ai suoi preziosi affreschi, nel corso della giornata si potranno ammirare le prime fioriture di rosa, peonie, piante aromatiche, nonché rari esemplari di piante di florovivaisti e coltivatori selezionati dal FAI. Immancabile un picnic nel parco del Monastero e poi spazio a giochi di squadra, laboratori e una divertente caccia al tesoro tra gli alberi.

Info e prezzi: tel. 0331 820301

Foto di Andrea Angelucci

Foto di Andrea Angelucci

Foto di Andrea Angelucci

BOSCO DI SAN FRANCESCO – Scampagnata e picnic all’ombra degli ulivi
Assisi (PG) DALLE 10 ALLE 19

Una giornata all’insegna della natura è la proposta del FAI per scoprire il Bosco di San Francesco, luogo ricco di storia e grande fascino. Le radure, gli uliveti, il sottobosco e l’area attrezzata diventano lo scenario ideale per gustarsi un delizioso picnic all’ombra degli ulivi secolari o fare una sosta golosa, a base di specialità umbre, presso l’Osteria del Mulimo. In programma anche giochi per i più piccoli e una degustazione di olio, sciroppo di cedro, mieli e marmellate per tutti i visitatori. Per chi fosse interessato, è disponibile una visita di approfondimento sul Bosco di San Francesco e il suo restauro in compagnia del direttore Luca Chiarini, con partenza alle 11 dalla Basilica (prenotazione consigliata).

Ingresso: 4 euro; visita guidata: adulti 7 euro; ragazzi (4-14 anni) e iscritti FAI 5 euro

foto di Mimmo Jodice

foto di Mimmo Jodice

foto di Mimmo Jodice

BAIA DI IERANTO – Viaggio nella dimora delle Sirene
Massalubrense (NA) dalle 10 alle 18

Il giorno di Pasquetta può essere l’occasione giusta per conoscere da vicino la Baia di Ieranto, oasi di incontaminata bellezza situata di fronte ai Faraglioni di Capri. Antiche leggende narrano che qui le sirene costruirono la loro dimora e che, ancora oggi, sia possibile sentire l’eco del loro canto risuonare al ritmo della risacca. In occasione del 6 aprile 2015 –oltre alle visite guidate alla scoperta della Baia e del lavoro dei produttori locali di Massa Lubrense e penisola sorrentina – è attesa una mostra mercato dedicata ai prodotti a km0. Consigliata colazione al sacco, scarpe da ginnastica, acqua, cappello e costume da bagno.

Info e prenotazioni: tel. 335 8410253
 

foto di Vincenzo Cammarata

foto di Vincenzo Cammarata

foto di Vincenzo Cammarata

GIARDINO DELLA KOLYMBETHRA – A scuola di antichità tra gli agrumeti
Valle dei Templi (AG) dalle 10 alle 18

In Sicilia per festeggiare la Pasquetta il FAI ha pensato ad una splendida passeggiata nella Valle dei Templi con scampagnata finale al Giardino della Kolymbethra: un autentico gioiello agricolo ricco di reperti archeologici, dove inebriarsi dell’intenso profumo degli antichi alberi di agrumi in piena fioritura. A partire del Tempio dei Dioscuri, le guide accompagneranno i visitatori tra le millenarie sorgenti di Akragas (acquedotto dei Fenici) per giungere fino al misterioso Tempio di Vulcano. Per mezzogiorno si può scegliere se portare il pranzo al sacco da casa o prenotare un cestino da picnic.

Ingresso: adulti 4 euro; tavolo pic-nic 1 euro; cestino pic-nic 12 euro. Info e prenotazioni: tel. 335 1229042; tutti i giorni dalle 10 alle 17

Per conoscere l'elenco completo delle attività in programma, consultare il sito www.fondoambiente.it

di Alessandra Cioccarelli

Sigla.com - Internet Partner