Trippa di vitello alla milanese

Trippa di vitello alla milanese
Condividi su facebook share twitter share google+ share pinterest share

Avete mai preparato la trippa alla milanese? Per realizzare questo straordinario piatto della tradizione lombarda  ci vuole un ingrediente eccezionale come la carne di vitello olandese di VanDrie group, leader mondiale nella produzione di carne di vitello.
Massimiliano Masuelli, chef lombardo doc, si è servito dell’intestino di vitello, un taglio particolarmente saporito e perfetto per preparare la trippa. Il sapore di questo gustoso piatto unico è dato anche dall’impiego di tanti ingredienti: carote, sedano, cipolla, pomodorini, patate e fagiolini bianchi. Un mix che valorizza al meglio la trippa di vitello alla milanese, un piatto unico classico apprezzato in tutto il mondo. Non fatevi scoraggiare dal lungo tempo di cottura... il vostro palato verrà sicuramente soddisfatto!

Dettagli ricetta

. Tempo di cottura: 120 min . Tempo di preparazione: 20 min . Dosi per: 4 persone . Difficoltà: Media . Calorie: Medio . Prezzo: Medio

Intolleranze

Senza glutine Senza glutine
Senza frutta secca Senza frutta secca
Senza lattosio Senza lattosio
Senza uova Senza uova
Senza crostacei Senza crostacei
  • 1.5 kg di trippa di vitello olandese
  • 2 carote
  • 1 sedano
  • 1 cipolla
  • 2 spicchi d’aglio
  • fagioli bianchi (in ammollo)
  • pomodorini
  • 2 patate
  • sale
  • pepe
  • olio extravergine di oliva
  1. Per preparare la trippa di vitello alla milanese, pulire la cipolla e il sedano, tagliare e pelare una carota e metterle in una pentola di acqua bollente. Sbucciare e tagliare a cubetti le patate, che serviranno come addensante alla fine della cottura della trippa. Pulire l’aglio e tagliare in 4 parti i pomodorini.
  2. Sciacquare la trippa sotto acqua corrente e tagliarla a fettine sottili, seguendo il verso dell’interno per ottenere la giusta consistenza.
  3. Quando il brodo preparato con le verdure sarà pronto, tritare la cipolla, il sedano e le carote. Scaldare una pentola con un filo d’olio extravergine di oliva, aggiungere le verdure e farle soffriggere. Unire in pentola anche la trippa e farla rosolare insieme al soffritto per qualche minuto. Aggiungere un pizzico di sale e di pepe.
  4. Completare la cottura aggiungendo le patate e i pomodorini precedentemente tagliati. Poco alla volta, bagnare la trippa con il brodo e farla cuocere, cercando di non farla asciugare troppo.
  5. Aggiungere nella pentola anche i fagioli e continuare a mescolare la trippa di vitello. Insaporire con un pizzico di sale e di pepe e lasciar cuocere il tutto per circa 2 ore e mezza.
  6. Trascorso il tempo necessario alla cottura, impiattare la trippa di vitello in un piatto fondo. La trippa di vitello alla milanese è pronta per essere servita!
Sigla.com - Internet Partner