Valentina Zeri - Profumo Speziato : Incontro d'amore

Valentina Zeri - Profumo Speziato : Incontro d'amore
Condividi su facebook share twitter share google+ share pinterest share

Incontro d'amore è il dolce del cuore proposto dalla food blogger Alice Zeri del blog Profumo Speziato (profumospeziato.blogspot.it), che ha deciso di partecipare al contest per mettersi alla prova in un vero concorso e per provare a vincere.

Per la frolla:
  • 150 g di farina integrale
  • 50 g di burro
  • 1 uovo
  • 1 bustina di vanillina
  • 50 g di cioccolato fondente a pezzi
  • 75 g di zucchero

Per la gelatina:
  • 2 fogli di colla di pesce
  • 50 g di lamponi
  • 50 g di mirtilli

Per la crema alla vaniglia
  • 150 ml di latte
  • 200 ml di panna da montare
  • ½  cucchiaino di vaniglia in polvere
  • 70 g di zucchero
  • 25 g di fecola di patate
  1. Per preparare Incontro d’amore, unire tutti gli ingredienti per la frolla in un mixer e creare un impasto omogeneo, successivamente versarlo su una spianatoia, lavorarlo qualche minuto con le mani e farlo riposare, avvolto da pellicola trasparente, in frigorifero per una ventina di minuti.
  2. Mettere i fogli di gelatina in acqua per farli ammorbidire. Nel frattempo, in un frullatore, ridurre in liquido i lamponi e i mirtilli e versare il composto ottenuto in un pentolino. Scaldarlo e unire la gelatina quando sarà morbida, mescolare fino a completo scioglimento. Lasciar raffreddare.
  3. In un pentolino unire il latte, la panna e la vaniglia in polvere e portare il tutto a ebollizione. In una ciotola sbattere i tuorli con lo zucchero, unire la fecola setacciata e unire, poco alla volta, il liquido di panna e latte preparato precedentemente, filtrandolo. Versare il composto nel pentolino e cuocere sul fuoco a fiamma bassa, sempre mescolando, fino a che non si addenserà. Lasciar raffreddare.
  4. Mentre le due creme si raffreddano, prendere la frolla, stenderla sottile con il mattarello e riempire degli stampi da muffin in silicone per creare dei gusci. Cuocere in forno per 25-30 minuti a 180°. Successivamente lasciar raffreddare.
Sigla.com - Internet Partner