Vatrushki

Vatrushki
Condividi su facebook share twitter share google+ share pinterest share

Le vatrushki sono dei gustosi dolcetti della tradizione russa a base di tvrog soffici e alti, particolarmente gustosi, perfetti da consumare a colazione e non solo! In questa ricetta ve ne proponiamo una versione all'italiana.

Dettagli ricetta

. Tempo di cottura: 20 min . Tempo di preparazione: 120 min . Dosi per: 4 persone . Difficoltà: Media . Calorie: Medio . Prezzo: Medio

Intolleranze

Senza frutta secca Senza frutta secca
Senza crostacei Senza crostacei
Per la pasta:
  • 10 g di lievito secco (per pane)
  • 1 pizzico di zucchero
  • 110 ml di latte       
  • 250 g di farina
  • 50 g di burro fuso
  • 1 pizzico di sale
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • 1 uovo
  • 2 cucchiai di zucchero semolato

Per la farcitura:
  • 400 g di ricotta di bufala
  • 1 uovo intero
  • 2 cucchiai di zucchero
  • buccia grattugiata di un’arancia non trattata
  • 2 cucchiai di crema pasticcera
  • 1 yogurt naturale
  • 1 tuorlo per spennellare
  1. Per preparare il vatrushki, sciogliere il lievito con un pizzico di zucchero nel latte tiepido e lasciare riposare. Setacciare la farina su una spianatoia, fare un cratere al centro e versarvi il liquido, quindi unire burro fuso, sale, vaniglia, uovo e due cucchiai di zucchero.
  2. Amalgamare con l’aiuto di un cucchiaio di legno e lavorare a mano fino a ottenere un impasto elastico. Mettere l’impasto in una ciotola appena oliata, coprire con un canovaccio e lasciar lievitare per un paio d’ore. Trascorso il tempo, sgonfiare il panetto dall'aria in eccesso e lasciar lievitare per un'altra ora (dovrà raddoppiare di volume).
  3. Tagliare la pasta in 4 parti uguali e ciascuna poi in 3 pezzi. Formare delle palline e creare dei dischi. Appiattirli e far lievitare per 20 minuti ancora. Nel frattempo, mescolare ricotta, uovo, zucchero, crema e yogurt. Successivamente, con il fondo di un bicchiere, premere delicatamente su ogni disco di pasta ormai pronto in modo da creare delle cavità per la farcitura.
  4. Riempire le cavità con il composto a base di ricotta e spennellarle con il tuorlo d’uovo. Coprire e far lievitare per altri 20 minuti. Riscaldare il forno a 200°C e cuocere per 20 minuti fino a quando i dolcetti non saranno dorati. I vatrushki sono pronti per essere serviti.
Sigla.com - Internet Partner