Vellutata di zucchine

Vellutata di zucchine
Condividi su facebook share twitter share pinterest share

Un piatto versatile, gustoso e leggero: la vellutata di zucchine può essere servita calda d'inverno e tiepida d'estate, per affrontare al meglio ogni stagione. Nella versione estiva si possono aggiungere i più vari ingredienti, come le foglie di menta per esaltare la freschezza del piatto che è ottimo anche per gli amici o i parenti con intolleranza al glutine.

Dettagli ricetta

. Tempo di cottura: 10 min . Tempo di preparazione: 20 min . Dosi per: 4 persone . Difficolt√†: Bassa . Calorie: Basso . Prezzo: Basso

Intolleranze

Senza glutine Senza glutine
Senza frutta secca Senza frutta secca
Senza uova Senza uova
Senza crostacei Senza crostacei
  • 3 zucchine medie
  • 1 cucchiaio di riso
  • 1/2 cipolla bianca
  • 2 cucchiai di olio extravergine d'oliva
  • brodo vegetale
  • 1 rametto di timo
  • 120 g di yogurt greco
  • sale
  1. Per preparare la vellutata di zucchine tagliare finemente la cipolla e farla soffriggere con 2 cucchiai di olio extravergine d'oliva.
  2. Non appena la cipolla imbiondisce, aggiungere in padella il riso, facendolo tostare per 1 minuto a fuoco moderato.
  3. Successivamente lavare e tagliare le zucchine a cubetti e unirle al riso.
  4. Mescolare il tutto e bagnare con il brodo vegetale. Far cuocere il riso con le zucchine per 20 minuti circa a fuoco basso.
  5. Ultimata la cottura del riso, frullare le zucchine e il riso con un frullatore a immersione e profumare la vellutata così ottenuta con il timo, aggiustando di sale.
  6. Servire la vellutata di zucchine tiepida e insaporire a piacere, ad esempio aggiungendo dello yogurt greco. Buon appetito!
Sigla.com - Internet Partner