Vermicelli napoletani con gamberoni e crema di piselli profumata al mandarancio

Vermicelli napoletani con gamberoni e crema di piselli profumata al mandarancio
Condividi su facebook share twitter share google+ share pinterest share

Mirella Codeghini partecipa al concorso Il bello del gusto con la ricetta dei vermicelli napoletani con gamberoni e crema di piselli profumata al mandarancio, un primo piatto che ha come ingrediente principale la tradizionale pasta napoletana, unita ai gamberoni e a una crema di pisellini che danno colore e vivacità al piatto. Il tutto guarnito con taralli e fettine di mandarancio per profumare un piatto che anticipa la voglia di mare e vacanze e che vi stupirà per la delicatezza e l'equilibrio degli ingredienti. 

Dettagli ricetta

. Tempo di cottura: 30 min . Tempo di preparazione: 30 min . Dosi per: 4 persone . Difficoltà: Media . Calorie: Medio . Prezzo: Alto

Intolleranze

Senza frutta secca Senza frutta secca
Senza uova Senza uova
  • 360 g di vermicelli napoletani Sapori&Dintorni Conad
  • 20 gamberoni
  • 2 scalogni piccoli
  • 2 pomodori Piccadilly
  • 1 mazzetto di prezzemolo tritato
  • olio extravergine d'oliva
  • sale fino
 
Per la crema di piselli:
  • 5 cucchiai di pisellini surgelati
  • succo di ½ mandarancio
  • 2 cucchiai di panna da cucina
  • 2 cucchiai di latte 
  • olio d'oliva extravergine
  • sale fino
 
Per il fumetto di pesce:
  • teste e carapaci dei gamberi
  • 1 mazzetto di prezzemolo tritato
  • 1 costa di sedano
  • 1 carota
  • 1 pomodoro
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1/2 bicchiere di vino bianco secco
  • 1/2 bicchiere d’acqua
  • sale fino
 
Per la decorazione:
  • 1 mandarancio
  • taralli Sapori&Dintorni Conad
  • 1 cucchiaino di crema di piselli per ogni tarallo
 
  1. Per il fumetto di pesce: raggruppare in una pentola le teste ed i carapaci dei gamberi ben lavati. Aggiungere la carota pelata e tagliata a pezzetti ed il sedano lavato e tagliato a pezzi piccoli. Unire il prezzemolo, l’aglio, il pomodoro tagliati a pezzetti, il vino bianco e l’acqua. Aggiungere poco sale e cuocere il tutto per 15/20 minuti o fino a quando si sarà leggermente ristretto.
  2. Scottare i pomodori in acqua bollente, pelarli e sminuzzarli.
  3. Tritare uno scalogno con il prezzemolo e metterlo in una padella con 5/6 cucchiai di olio. Far soffriggere a fuoco dolce, quindi unire i gamberi e cuocerli per qualche minuto. Aggiungere i pomodori precedentemente scottati e sminuzzati. Unire un po’ di fumetto di pesce, filtrato con un colino, e regolare di sale. Far cuocere ancora per circa 5 minuti.
  4. Cuocere i Vermicelli napoletani al dente e condire con il sugo di gamberi. Impiattare la pasta utilizzando un coppa pasta. Aggiungere la crema di piselli e i gamberi. Guarnire con un gamberone intero e con fettine di mandarancio e qualche tarallo, ripieno di crema di piselli. Il piatto è pronto per essere assaggiato!
Sigla.com - Internet Partner