Ostriche marinate al gin, brodo freddo di cetriolo e insalata di rinforzo
Ingredienti
  • 2 cetrioli carosello
  • 2 pomodori camone
  • 1 cipollotto
  • 12 ostriche
  • Gin qb
  • Ruta
  • Dragoncello
  • Olio extravergine
  • Sale
  • Olio all'alloro
  • Aceto affumicato 50 ml
Procedimento
Not given

Iniziare, facendo molta attenzione, aprendo le ostriche: con uno spelicchino incidere tra le  due conchiglie e lasciare scivolare il coltello da un estremità all'altra delle conchiglie e poi fare leva per aprire, rimuovole dal guscio e mettile a marinare col gin per 5 minuti

Not given

Nel frattempo preparare la centrifuga di cetrioli: elimina le parti più dure, tagliali a tocchetti grossi e insseriscili con tutta la buccia nella centrifuga . Azionala alla massima potenza 

Not given

Filtrare il centrifugato con un velo di etamina per eliminare microparticelle e ricavare solo il succo. Tenerlo da parte.

Not given

Adesso è arrivato il momento di condire il brodo di cetriolo: aggiungi il gin della marinata filtrando con un setaccio per eliminare eventuali impurità

Not given

Poi aggiungere l'aceto affumicato 

Not given

Aggiungere un cucchiaio di gin a porzione di brodo e mescolare tutto per rendere omogeneo

Not given

Adesso è il momento di impiattare: aggiungere sul fondo del piatto una dadolata di cipollotto, pomodoro camone e cetriolo carosello, ricoprire con le ostriche, aggiungere il brodo di cetriolo, le erbette e ultimare con l'olio all'alloro