Ricette Preferite Profilo Cambia la password Cambia l'Email Esci
  • 30
  • 10
  • 4 pers.
  • Bassa
  • Medio
In questa ricetta lo chef Antonio Corrado propone un antipasto semplice e stuzzicante. Lo sformatino di patate della Sila dal cuore tenero è realizzato con la patata della Sila, un tubero dalla buccia resistente e dalla polpa compatta che, in questa preparazione, diventa impasto di un soffice sformato ripieno di mozzarella.
COME SI PREPARA?
ingredienti
  • senza frutta secca
  • senza crostacei
  • 600 g di patate della Sila
  • 50 g di burro
  • 100 g di grana padano grattugiato
  • 1 tuorlo d'uovo
  • 200 g di mozzarella
  • olio extravergine di oliva
  • sale
  • pepe
  • pangrattato
  • valeriana
preparazione
  1. Per preparare lo sformatino di patate della Sila dal cuore tenero, lessare le patate con la buccia, scolarle e schiacciarle ancora calde.
  2. Oliare e spolverare di pangrattato 4 stampini.
  3. Incorporare alle patate tutti gli ingredienti tranne la mozzarella.
  4. Distribuire l'impasto negli stampini ricavando un incavo al centro, che andrà riempito con la mozzarella.
  5. Tagliare la mozzarella a cubetti e aggiungerla all’impasto.
  6. Ricoprire con altro impasto e infornare a 180°C per 10 minuti circa. Impiattare lo sformatino di patate della Sila dal cuore tenero, decorando con la valeriana.

Per preparare lo sformatino di patate della Sila dal cuore tenero, lessare le patate con la buccia, scolarle e schiacciarle ancora calde.

Oliare e spolverare di pangrattato 4 stampini.

Incorporare alle patate tutti gli ingredienti tranne la mozzarella.

Distribuire l'impasto negli stampini ricavando un incavo al centro, che andrà riempito con la mozzarella.

Tagliare la mozzarella a cubetti e aggiungerla all'impasto.

Ricoprire con altro impasto e infornare a 180°C per 10 minuti circa. Impiattare lo sformatino di patate della Sila dal cuore tenero, decorando con la valeriana.

SCUOLA DI CUCINA

Impara passo dopo passo con i corsi tenuti dagli chef Saporie

PUNTI D'INTERESSE

Piccoli suggerimenti su dove assaporare l'arte

SCOPRIRE CON SAPORIE