Foto ricetta
granita alla pesca

Per preparare la granita di pesca, tagliare le pesche a cubetti e metterle in un pentolino insieme a succo di limone e arancia, portare tutto a 80° e spegnere il fuoco per lasciare macerare almeno 4 ore in frigo. Se non hai il temrmometro, ti accorgi di essere arrivato a 80°C quando salgono le prime bolle dal fondo

granita siciliana

Nel frattempo portare a bollore l'acqua con le scorze grattugiate di arancia e limone, zucchero e destrosio. Poi spegnere il fuoco e lasciare raffreddare

<p>Passate le ore a macerare, frullare le pesche con un mixera immerisione fino a ottenere una consistenza liscia. Poi trasferire tutto in una teglia bassa e larga</p>

Passate le ore a macerare, frullare le pesche con un mixera immerisione fino a ottenere una consistenza liscia. Poi trasferire tutto in una teglia bassa e larga

<p>Poi filtrare lo sciroppo dalle scorze di agrumi&nbsp;</p>

Poi filtrare lo sciroppo dalle scorze di agrumi 

<p>Aggiungere lo sciroppo allle pesche frullate e mettere tutto a congelare per 4-5 ore</p>

Aggiungere lo sciroppo allle pesche frullate e mettere tutto a congelare per 4-5 ore

<p>Estrarre il composto dal freezer e frullare con il mixer fino a ottenere la granita</p>

Estrarre il composto dal freezer e frullare con il mixer fino a ottenere la granita

<p>Servire la granita in un bicchiere con panna montata</p>

Servire la granita in un bicchiere con panna montata