Ricette Preferite Profilo Cambia la password Cambia l'Email Esci
  • 30
  • 15
  • 4 pers.
  • Media
  • Alto
Nella ricetta proposta dal foodblogger Alfredo Iannaccone limoni della Costiera Amalfitana abbracciano la tradizione e lo charme della pasticceria d'Oltremanica regalandoci dei biscotti caldi e avvolgenti, i pasticcini al burro di cacao col lemon curd, ideali per una prima colazione ma anche per un dopo cena particolare.

La pasta frolla che li compone è realizzata con il burro di cacao, che regala profumo e morbidezza ai dolci. All'interno dei nostri pasticcini troviamo una cagliata di limone, la famosissima lemon curd, una crema preparata tutta a bagnomaria, dove la forza e la prorompenza dei limoni campani emerge in tutta la sua esuberanza.
COME SI PREPARA?
ingredienti
  • senza frutta secca
  • senza crostacei
Per la frolla di burro cacao e panna:
  • 500 g di farina al lievito d'uva
  • 100 g di burro di cacao
  • 150 g di zucchero
  • 100 ml di panna fresca di latte
  • 2 uova freschissime
  • un pizzico di sale

Per la lemon curd:
  • 3 limoni (succo filtrato e scorza)
  • 3 uova intere freschissime (2 tuorli)
  • 320 g di zucchero
  • 1 cucchiaino di maizena
  • 1 bustina di vanillina
Per la decorazione:
  • zeste di limone della Costiera Amalfitana
  • foglie di erba limoncina
  • zucchero a velo
preparazione
  1. Per realizzare i pasticcini al burro di cacao con lemon crud, formare le classiche briciole della pasta frolla con l’uso dell'impastatrice, unendo il burro di cacao freddissimo, da rompere a pezzetti con le mani, alla farina lievitante. Successivamente, poco alla volta, disporre prima il sale, poi lo zucchero, infine aggiungere un uovo per volta, in ultimo la panna, e far lavorare la macchina a media velocità per pochi minuti.
  2. Per ultimare la preparazione del composto, disporlo su una spianatoia e, facendo uso dei polpastrelli, compattare la pasta. Subito dopo fare riposare il composto al fresco, coperto dalla pellicola trasparente, per 30 minuti.
  3. Ricavare dai limoni il succo, che andrà successivamente filtrato, e unire al composto la scorzetta grattugiata, tralasciando la parte bianca. Sciogliere delicatamente la maizena nel limone, dopodiché, far prendere pieno bollore a una pentola di acqua calda, spegnere il fuoco e tener pronta una ciotola di inox, dove far sciogliere il burro e lavorarlo con lo zucchero.
  4. Montare a crema un uovo intero e due tuorli insieme, quindi, unirli al composto. Aggiungere il succo di limone con la maizena e la buccia grattugiata al composto e con l'uso di un frustino, delicatamente, farlo addensare fino a farlo diventare una crema solida e profumata. Passare al setaccio con energia l'impasto dei pasticcini con burro di cacao, infine, far intiepidire la lemon curd.
  5. Tirare la sfoglia della pasta frolla e formare delle stelline con un taglia biscotti, riempire ogni stellina con un ciuffo di lemon curd, ormai intiepidita, adoperando una sac à poche, in ultimo, ricoprire nuovamente ogni biscotto con un'altra stellina di frolla. Introdurre i biscotti al burro di cacao con lemon curd nel forno già caldo e cuocere a 180°C.
  6. Terminata la cottura, adagiare su di un piatto i pasticcini al burro di cacao con lemon curd e decorarli con zucchero a velo, zeste di limone amalfitano e foglie di erba limoncina profumatissima.
SCUOLA DI CUCINA

Impara passo dopo passo con i corsi tenuti dagli chef Saporie

PUNTI D'INTERESSE

Piccoli suggerimenti su dove assaporare l'arte

SCOPRIRE CON SAPORIE