Ricette Preferite Profilo Cambia la password Cambia l'Email Esci
  • 20
  • 10
  • 4 pers.
  • Bassa
  • Basso
Quanti di voi sanno girare la frittata senza romperla? Lasciatevi allettare da questa sfida e preparate la frittata con radicchio verde e patate dello chef Stefano De Gregorio. Il radicchio verde, se non lo avete mai provato, sarà una piacevole scoperta. Il suo sapore è amarognolo, è più digeribile di quello rosso e il suo consumo vi darà un grande apporto vitaminico. Una bella (e buona idea), da portare nella cesta del picnic!
 
COME SI PREPARA?
ingredienti
  • senza glutine
  • senza frutta secca
  • senza latte
  • senza crostacei
preparazione
  1. Per preparare la frittata con radicchio verde e patate, sbucciare le patate e tagliarle a rondelle molto fini. Scottare le patate in acqua bollente e salata per qualche minuto.
  2. Far dorare le patate in una padella (meglio se di ferro) con un filo d’olio extravergine di oliva e un rametto di rosmarino. Quando le patate si saranno insaporite, togliere il rosmarino.
  3. Mondare il radicchio, sbollentarlo in acqua bollente salata per 2 minuti, in modo da eliminare l’amaro.
  4. Scolare il radicchio, strizzarlo bene, sminuzzarlo e aggiungerlo in padella con le patate. Cuocere per 4/5 minuti, regolare di sale e pepe.
  5. Aggiungere il composto alle uova precedentemente sbattute in una ciotola, amalgamare bene e mettere nuovamente il tutto in padella.
  6. Cuocere prima a fuoco vivace, poi abbassare la fiamma e coprire con un coperchio. Cucinare per 5 minuti, girare la frittata con l’aiuto di un piatto o un coperchio e ultimare la cottura. La frittata con radicchio verde e patate è pronta!
SCUOLA DI CUCINA

Impara passo dopo passo con i corsi tenuti dagli chef Saporie

PUNTI D'INTERESSE

Piccoli suggerimenti su dove assaporare l'arte

SCOPRIRE CON SAPORIE