Fasi di preparazione

Per preparare le fettuccine di Campofilone con ragù di coniglio e olive taggiasche, tagliare la polpa di coniglio grossolanamente. Realizzare un battuto di carote e sedano. Far riscaldare una padella, aggiungere un filo d'olio extravergine di oliva, il sedano e la carota e farli rosolare.

Tagliare il cipollotto in piccole parti e unirlo in padella al sedano e alla carota. Aggiungere poi la polpa di coniglio e sfumare con il vino bianco. Completare con rametti di timo, un pizzico di sale e un po' di pepe e cuocere il ragù di coniglio per 10 minuti.

Preparare una pentola di acqua salata e, una volta raggiunto il bollore, cuocere le fettuccine di Campofilone per 2 minuti. Inserire le olive taggiasche nella padella con il ragù.

Una volta cotte le fettuccine, farle saltare in padella con il ragù e aggiungere del Grana Padano grattugiato.

Prendere un piatto fondo, creare un nido con le fettuccine e adagiarle al centro del piatto. Aggiungere il ragù di coniglio, un po' di Grana Padano grattugiato e guarnire con un rametto di timo.