Ricette Preferite Profilo Cambia la password Cambia l'Email Esci
  • 10
  • 12
  • 4 pers.
  • Bassa
  • Basso
La ricetta dello Chef Gianni Addonizio degli Involtini di coppa, Taleggio DOP e radicchio al pepe verde è davvero facile da riprodurre a casa propria; scopri tutti i passaggi nella videoricetta. I sapori di coppa, Taleggio e radicchio si incontrano per portare a tavola un secondo piatto di carne davvero gustoso!

Quale radicchio scegliere per la nostra ricetta? 

Sembrerebbe che sia arrivato in Italia dall'Oriente intorno al XVI secolo, quando il radicchio, uno dei protagonisti di questa ricetta, veniva considerato un alimento per poveri. Il suo sapore amaro è causato da una sostanza che ha proprietà analgesiche e sedative. Al gruppo del radicchio rosso appartengono i rinomati Rosso di Verona, il Rosso di Treviso ed il Rosso di Chioggia. Per la ricetta di questo secondo piatto di carne potete scegliere, a seconda dei vostri gusti, un radicchio precoce o tardivo. Scegliete il radicchio precoce se preferite un sapore più dolce; se, invece, preferite un secondo più deciso, chiedete quello tardivo. Il mese del radicchio? E' gennaio!

Cosa fare se hai comprato un radicchio troppo amaro e come conservarlo?

Se hai comprato un radicchio troppo amaro e temi che non si sposi bene con la Coppa, puoi attenuarne un po' il sapore, sarà sufficiente metterlo in ammollo per circa tre ore prima di iniziare con la ricetta. Per conservarlo al meglio, basta avvolgerlo in un canovaccio e poi in un sacchetto di plastica; così, può essere messo in frigorifero anche per una decina di giorni!

Il radicchio rosso viene usato per moltissime ricette di risotti: si lega proprio bene al riso mantecato e il risultato è sempre magnifico. Ma il radicchio non fa da protagonista solo nelle ricette; il suo succo è utilizzato nel campo della cosmesi per la preparazione di prodotti mirati per i capelli e per la pelle.

Ora, però, lasciamo da perdere risotti e cosmesi e concentriamoci sulla ricetta dello Chef Gianni Addonizio degli Involtini di coppa, Taleggio DOP e radicchio al pepe verde!




COME SI PREPARA?
ingredienti
  • senza glutine
  • senza frutta secca
  • senza uova
  • senza crostacei
Ingredienti per quattro persone:
  • 4 fette di coppa
  • 4 foglie di radicchio
  • 200 g di Taleggio DOP
  • 30 g di pepe
  • 100 g di vino bianco aromatico
  • 100 g di brodo vegetale
  • 50 g di olio extravergine d’oliva
  • sale
  • pepe
preparazione
Procedimento:
  1. Per preparare gli involtini di coppa, Taleggio DOP e radicchio al pepe verde, scottare il radicchio in una padella antiaderente, una operazione di qualche secondo.
  2. Battere le fettine di carne, per preparare l'involtino. Adagiare su un piano di lavoro la foglia di radicchio precedentemente scottata e coprirla con la fettina di coppa sbattuta. Salare, pepare e aggiungere una piccola fetta di Taleggio DOP poi avvolgere il tutto e fermare l'involtino con uno spiedino.
  3. In una padella antiaderente scaldare un d'olio extravergine d'oliva. Aggiungere il pepe verde schiacciandolo leggermente. Unire i nostri involtini e rosolare per qualche minuto. Sfumare con vino bianco, aggiungere qualche mestolo di brodo e ultimare la cottura in forno dei nostri involtini di coppa, Taleggio DOP e radicchio al pepe verde a una temperatura di 160° C per un tempo di 10 minuti.
  4. Nel frattempo preparare la salsa per servire il piatto mettendo, nella stessa padella dove abbiamo rosolato i nostri involtini, del Taleggio DOP tagliato a cubetti. Versare del brodo e cuocere la crema per una decina di minuti in modo da creare una salsa cremosa.
  5. Disporre la salsa al centro del piatto. Tagliare l'involtino e adagiarlo sopra la crema di Taleggio DOP e pepe verde. Possiamo decorare l'antipasto con dei pomodorini freschi.
SCUOLA DI CUCINA

Impara passo dopo passo con i corsi tenuti dagli chef Saporie

PUNTI D'INTERESSE

Piccoli suggerimenti su dove assaporare l'arte

SCOPRIRE CON SAPORIE