Ricette Preferite Profilo Cambia la password Cambia l'Email Esci
  • 30
  • 7
  • 4 pers.
  • Bassa
  • Medio
In questa video ricetta lo chef Nicola Batavia realizza dei succulenti involtini di vitello ripieni di ricotta con olive pugliesi, patate e pomodori, un secondo piatto in cui protagonista è la polpa soda e dolce delle olive pugliesi Bella di Cerignola, grandi, voluminose e dal gusto piacevolmente fruttato. Lo chef consiglia di non tritarle troppo finemente per sentirne maggiormente il sapore.
Stanchi delle solite presentazioni? Nicola Batavia suggerisce di impiattare su delle assi di legno per rendere più divertente e colorata la vostra cena! Buon appetito!





 
COME SI PREPARA?
ingredienti
Ingredienti per quattro persone:
  • 300 g di fesa di vitello
  • 10 olive La Bella di Cerignola Sapori&Dintorni Conad
  • 2 pomodori a grappolo
  • 100 g di patate lesse
  • 100 g di ricotta salata
  • olio extravergine di oliva
  • sale
  • pepe
  • origano fresco
preparazione
Procedimento:
  1. Per realizzare gli involtini di vitello ripieni di ricotta con olive pugliesi patate e pomodori, cominciare con la preparazione della farcitura mettendo in un contenitore la ricotta salata, le olive snocciolate e tritate, un filo d’olio extravergine di oliva, delle foglie di origano fresco, un po’ di pepe in grani e amalgamando il tutto.
  2. Stendere sul tagliere le fettine di vitello, salarle, farcirle con il ripieno precedentemente preparato e arrotolarle su sé stesse formando degli involtini. Chiudere ciascun involtino con due stuzzicadenti.
  3. In una padella mettere un filo d’olio extravergine di oliva e cuocere gli involtini avendo cura di scottarli da tutti i lati. Nel frattempo tagliare il pomodoro a grappolo prima a rondelle, poi a cubetti e aggiungerlo in padella con la carne.
  4. Schiacciare le patate lesse con le mani, salarle, aggiungervi la ricotta salata, un filo d’olio extravergine di oliva e schiacciarle poi con una forchetta.
  5. Aggiungere agli involtini un mestolo d’acqua o di brodo vegetale, cuocerli ancora un po’ e poi toglierli dalla padella. Eliminare gli stuzzicadenti e tagliare ciascun involtino in tre parti.
  6. Se si desidera realizzare un impiattamento originale, servirsi di un’asse di legno colorata creare su di essa dei gruppetti di pomodori. Su ciascun gruppetto adagiare delicatamente un involtino e accompagnarlo con il composto di patate. Gli involtini di vitello ripieni di ricotta con olive pugliesi patate e pomodori sono pronti per essere serviti!
SCUOLA DI CUCINA

Impara passo dopo passo con i corsi tenuti dagli chef Saporie

PUNTI D'INTERESSE

Piccoli suggerimenti su dove assaporare l'arte

SCOPRIRE CON SAPORIE