Ricette Preferite Profilo Cambia la password Cambia l'Email Esci
  • 40
  • 10
  • 4 pers.
  • Bassa
  • Medio
Alfredo Iannaccone propone in questa ricetta un gustoso secondo piatto: i totanetti in tempura con peperoncini piccanti. Possiamo servirli con le hashi, le bacchette della cucina orientale, per rendere la presentazione ancora più chic.
COME SI PREPARA?
ingredienti
  • senza frutta secca
  • senza latte
  • senza uova
  • senza crostacei
  • 1 kg di totanetti freschissimi
  • 10 cucchiai di farina di riso
  • 4 cucchiai di semola rimacinata
  • 100 ml di acqua minerale gasata
  • ghiaccio
  • pepe bianco
  • peperoncini rossi freschi
  • 500 ml di olio di semi di arachidi
  • prezzemolo fresco
preparazione
  1. Per praparare i totanetti in tempura con peperoncini piccanti, unire le due farine amalgamandole delicatamente. Versare acqua minerale freddissima fino a formare una pastella abbastanza densa (avere cura di raffreddare una boule, preferibilmente in metallo, con del ghiaccio, prima di aggiungervi le farine e l'acqua).
  2. Non lavorare eccessivamente, perchè la pastella consentirà la formazione di grumi altrettanto importanti nella tempura. Tenere il composto in frigo.
  3. Tagliare i peperoncini freschi a rondelle e privare i totanetti degli occhietti. Scaldare l'olio bollente fino a 160°C (se la goccia di tempura immersa nell'olio salirà subito a galla, vorrà dire che potremo cominciare la frittura).
  4. Tuffare prima ogni singolo totanetto nella tempura e poi immergerlo nell'olio per pochi secondi fino a quando la pastella non prenderà colore.
  5. Aggiungere il pepe sui totanetti e servirli con il peperoncino e il prezzemolo fresco. I totanetti in tempura con peperoncini piccanti sono pronti! Buon appetito!
SCUOLA DI CUCINA

Impara passo dopo passo con i corsi tenuti dagli chef Saporie

PUNTI D'INTERESSE

Piccoli suggerimenti su dove assaporare l'arte

SCOPRIRE CON SAPORIE