Ricette Preferite Profilo Cambia la password Cambia l'Email Esci
  • 20
  • 20
  • 4 pers.
  • Bassa
  • Basso
Che ne dite di una ricetta gourmet con un ingrediente economico? 

Stefano De Gregorio oggi ci consiglia le Uova in salsa di Parmigiano Reggiano e spinaci, un secondo piatto low cost, perfetto, se presentato con eleganza e originalità, anche nelle occasioni speciali!

L'esecuzione del piatto è semplice. Richiede attenzione la preparazione dell'uovo in camicia, o alla francese, pochè. Nella ricetta lo abbiamo cucinato, secondo criteri classici, in casseruola.
Possiamo anche ottenere un ottimo risultato con:
  • Forno a vapore: impostare la funzione a vapore del forno, a una temperatura di 65°C. Una volta caldo, cuocere le uova con il guscio per 45 minuti.
  • Tecnica Sous Vide: impostate la temperatura del bagno termostatico a 63 °C. Una volta che sarà raggiunta la temperatura, posizionare all’interno del bagno stesso le uova con il guscio e lasciarle per 50 minuti.
COME SI PREPARA?
ingredienti
  • senza glutine
  • senza frutta secca
  • senza crostacei
  • 4 uova
  • 400 g di spinaci freschi
  • 1 spicchio d’aglio
  • 2 fette di pane
  • 200 g di panna
  • 200 g di Parmigiano Reggiano
  • sale
  • olio Extra vergine di Oliva
  • pepe
preparazione
  1. Per preparare le uova in salsa di Parmigiano Reggiano e spinaci, versare la panna in una casseruola, unire abbondante parmigiano grattugiato (la proporzione tra questi due ingredienti deve essere circa uno a uno).
  2. Porre la casseruola sul fuoco e portare la salsa a una temperatura massima di 80 °C , lavorare con la frusta, fino a quando il composto risulterà vellutato e cremoso. 
  3. Per la cottura delle uova in camicia, riempire una casseruola di acqua e portare a bollore, aggiungere un cucchiaio di aceto di vino bianco. A questo punto, abbassare la fiamma, facendo in modo che l'acqua continui a bollire leggermente.
  4. Rompere le uova in un piattino e, con l'aiuto di un cucchiaio, girare l'acqua per formare un vortice, all'interno del quale farle scivolare, una alla volta, delicatamente. Dopo 3 minuti toglierle, con l'aiuto della schiumarola. Asciugare l'acqua in eccesso con l'aiuto di carta da cucina.
  5. Mondare bene gli spinaci, scaldare una padella con un filo d’olio extravergine d'oliva e uno spicchio d’aglio. Aggiungere gli spinaci e cucinare solo per qualche minuto.
  6. Impiattare, versando nel piatto la salsa di parmigiano, unire gli spinaci scottati e l’uovo. Ultimare con pane tostato e, se volete, delle scaglie di parmigiano, qualche chicco di sale, pepe e un filo d’olio extra vergine d'oliva.
SCUOLA DI CUCINA

Impara passo dopo passo con i corsi tenuti dagli chef Saporie

PUNTI D'INTERESSE

Piccoli suggerimenti su dove assaporare l'arte

SCOPRIRE CON SAPORIE