Ricette Preferite Profilo Cambia la password Cambia l'Email Esci

Cucinare con tre ingredienti

Pochi ingredienti in cucina?

Ecco tante gustose ricette da cucinare con solo tre ingredienti.

In cucina avete pochi ingredienti a disposizione? Niente paura, si possono preparare tante ricette diverse utilizzando solo tre ingredienti.

Ad esempio, con zucchine, uova e formaggio fresco, come ricotta, robiola, stracchino o squaquerone, possiamo creare almeno quattro ricette. 

Frittata di zucchine e formaggio

Innanzitutto dove ci sono le uova, c’è frittata. E con le zucchine siete fortunati: la frittata di zucchine è una delle più buone, che viene ancora più gustosa se aggiungete del formaggio spalmabile. Da una parte sbattete le uova con il formaggio, dall’altra grattugiate le zucchine o le fate saltare in padella dopo averle tagliate a cubetti. Unite il tutto e avrete la vostra gustosa frittata di zucchine e formaggio.

Sformato di zucchine

Da zucchine, uova e formaggio può nascere anche uno sformato di zucchine. La preparazione è molto semplice: cuocete le zucchine in padella per una decina di minuti con un filo d’olio e un po’ d’acqua. Quando le zucchine saranno ben cotte, frullatele con le uova e il formaggio in un mixer. Poi versate il composto in degli stampi imburrati e cuocetelo in forno a 160°C per circa un’ora.

Carbonara vegetariana e Quiche di zucchine

Se poi avete a disposizione anche della pasta, con questi tre ingredienti potete cucinare una gustosa carbonara vegetariana sostituendo le zucchine al guanciale o una pasta al forno vegetariana. Se invece in frigorifero avete un po’ di pasta brisée avete a disposizione gli ingredienti perfetti per una gustosa quiche di zucchine. Cuocete le zucchine e mescolatele alle uova e al formaggio. Condite il tutto con sale e pepe e versatelo in una tortiera ricoperta con la pasta brisée. Infornate a 180°C per una mezz’oretta e quando la pasta brisé comincerà a colorarsi potrete sfornare la vostra torta salata fatta con solo tre ingredienti.

Se avete del riso a disposizione, abbinateci la verza e il prosciutto crudo e potrete creare tre piatti uno più gustoso dell’altro. Un cereale, una verdura e un salume: il trio perfetto per creare una cena completa, sia dal punto di vista nutrizionale che da quello gustativo.

Risotto verza e prosciutto

Quando si ha del riso in casa, non si deve mai rinunciare al risotto. Un primo piatto che potete preparare con solo questi tre ingredienti è un Risotto alla verza e prosciutto crudo

Zuppa di verza, riso e prosciutto

Con la verza potete preparare una gustosa zuppa, seguendo la ricetta della zuppa di verze e salsiccia e sostituendo la salsiccia con il prosciutto crudo. Una volta cotte le verze con il riso quindi fate rosolare il prosciutto, tagliato a listarelle, per poi aggiungerlo croccante alla zuppa. 

Involtini di verza

Un secondo piatto gustoso a base di verza, prosciutto e riso sono poi gli involtini di verza. Dopo aver cotto a lungo il riso in acqua salata, preparate delle palline di riso e prosciutto. Sbollentate le foglie di verza, poi asciugatele e utilizzatele come base per i vostri involtini. Arrotolate le palline di riso nelle foglie di verza, chiudetele con dello spago e fatele rosolare in padella.

Insalata di verza e prosciutto

Un’ultima alternativa fresca con questi tre ingredienti è un’insalata di verza e prosciutto. In questo caso utilizzate la verza cruda e tagliatela finemente, aggiungete il prosciutto e conditela con olio, sale e pepe. Sta voi scegliere se farla diventare un’insalata di riso aggiungendo anche il riso bollito.

Altri ingredienti, altre ricette. Avendo a disposizione fagioli, patate e spezie possiamo creare innanzitutto delle buonissime zuppe, ma anche polpette e hamburger vegetariani.

Crema di fagioli, patate e spezie

Per preparare una zuppa fagioli e patate sono gli ingredienti preziosi, che le danno corpo e gusto. Ancora meglio se possiamo giocare con le spezie e sbizzarrirci con i profumi. Facile e velocissima da preparare, la crema di fagioli, patate e spezie si cucina soffriggendo i fagioli, dopo averli lasciati in ammollo a lungo, con le patate pelate e tagliate a cubetti. Poi la si copre con acqua o brodo, si aggiungono sale e pepe e, verso la fine della cottura, le spezie. 

Hamburger vegetariani

Cuocendo e frullando le patate con i fagioli si possono creare delle sfiziose polpette o degli sfiziosi hamburger vegetariani. All’impasto aggiungete le spezie, sale e pepe e poi donategli la forma. Non vi resta che cuocerli in padella o al forno e avrete un gustoso piatto con solo tre ingredienti.