Ricette Preferite Profilo Cambia la password Cambia l'Email Esci

San Valentino a URBINO DEI LAGHI

Tartare di vitello alla senape di Dijon e risotto allo champagne sono soli alcuni dei piatti proposti dallo chef Stefano Ciotti per il menu di San Valentino di URBINO DEI LAGHI ristorante e naturalmente pizza
san-valentino-a-urbino-dei-laghi
Festaggiare San Valentino a URBINO DEI LAGHI ristorante e naturalmente pizza è un'esperienza sensoriale elegante, con sapori che ricordano le terre locali, ma anche luoghi lontani. Lo chef Stefano Ciotti propone un menu di grandi classici interpretati in chiave romantica. Si inizia con la tartare di vitello alla senape di Dijon e cocktail di gamberi con guacomole di avocado, per poi proseguire con l'indimenticabile risotto allo champagne. Per secondo piatto, lo chef Ciotti ha pensato all'anatra all'arancia, mentre concluderanno la romantica cena di San Valentino crepe suzette all'arancio e Grand Marnier e piccola pasticceria creata dal Pastry-Chef Tomas Morazzini. Il tutto a 40,00 euro (bevande escluse).

URBINO DEI LAGHI si trova in mezzo al verde della tenuta Ss. Giacomo e Filippo nell'oasi faunistica de “La Badia”, ai piedi di Urbino. Aperto da soli tre mesi, il ristorante può contare sull'esperienza dello chef stellato Stefano Ciotti, già Executive Chef al Carducci 76/Vicolo Santa Lucia di Cattolica.
Per URBINO DEI LAGHI, Ciotti propone la sua cucina di legame con il territorio e le tradizioni e un concetto di pizza di alto livello, come vere e proprie emozioni del gusto completamente “naturali”, con materie prime che provengono in larga parte dall’azienda URBINO Agricola all’interno della tenuta stessa. A Ciotti si affianca da anni l'esperto di panificazione Tomas Morazzini, che cura i dolci del ristorante.

Al di là del menu di San Valentino a URBINO DEI LAGHI  offre un menu tra natura e tradizione che si contraddistingue per la qualità delle paste fresche e delle carni, per l’accurata ricerca nella scelta di salumi e formaggi e per le specialità dal mare e dai laghi.

La carta dei vini e delle birre è curata da un altro collaboratore storico di Ciotti, il sommelier Alan Mancini.

www.urbinodeilaghi.it

foto di Silvano Bacciardi
SCOPRIRE CON SAPORIE