Ricette Preferite Profilo Cambia la password Cambia l'Email Esci

Verza, ricette per rimediare ai bagordi e non solo

È inverno e la verza è più brillante, saporita e benefica che mai, approfittiamone!

La verza si può consumare facilmente cruda, basta tagliarla a striscioline e condirla come si preferisce; ma il suo gusto così deciso e sapido è perfetto in una preparazione come una zuppa, perché non richiede l'aggiunta di altri ingredienti come olio, sale e pepe. Addirittura, la verza è così saporita che lasciata a bollire in acqua crea un brodo leggero che può diventare la base per un minestrone leggero e saporito. Nelle zuppe, dunque, sia che si tratti di limpidi brodini o di dense minestre iper nutrienti, la verza è perfetta. In abbinamento con le castagne, con le verdure bollite, persino con le arance, ecco tre ricette per delle zuppe con la verza tutte da provare, per scaldarci la pancia in inverno e depurarci al tempo stesso.

Lo sapevate che i romani mangiavano la verza prima di partecipare ai loro famosi banchetti per evitare di risentire delle eccessive gozzoviglie? La verza, infatti, è un ortaggio dalle potentissime proprietà depurative. Tipicamente invernale, nella seconda parte della stagione è ancora più gustosa, perché ha già subìto la prima gelata. Nei secondi piatti, la verza ha quel suo sapore deciso di cui parlavamo prima che può reggere anche combinazioni con altri ingredienti molto particolari. Per dimostrarvelo, vi proponiamo tre abbinamenti: uno con la pancia di maialio croccante, uno con un sushi rivisitato e uno con il cavolo riccio. !

La verza è un ortaggio tipico delle nostre terre. Infatti, nel periodo invernale si preparano diversi piatti tradizionali con la verza. I pizzoccheri, piatto tipico della Valtellina, ne sono il più grande esempio. La ricetta originale prevede l'impiego di farina di grano saraceno e farina bianca, cottura con verze e patate e condimento con burro e un altro famoso prodotto valtellinese, ovvero il formaggio casera. Una goduria unica. Più semplici ma altrettanto gustosi, vi proponiamo gli involtini di verza e il risotto alla verza, da insaporire col prosciutto.