Ricette Preferite Profilo Cambia la password Cambia l'Email Esci

Festa del Torrone 2014

A Cremona, dal 15 al 23 novembre 2014, la 18° edizione del grande evento che celebra il dolce Torrone, a tema multimedialità. Tradizione e tecnologia da gustare e condividere
festa-del-torrone-2014
Immagini, sensazioni, profumi, sapori, esperienze da raccontare e da vivere. Tradizione e tecnologia si fondono ed interagiscono con il pubblico di golosi e di curiosi per la 18° edizione della Festa del Torrone di Cremona che per 9 giorni, da sabato 15 a domenica 23 novembre 2014 trasforma le strade della città lombarda, che sorge sul fiume Po, in un concentrato di degustazioni, spettacoli, eventi ed incontri tutti gratuiti. A condurre i visitatori tra le ghiottonerie della patria del torrone, negli scenari storici del cuore cittadino, percorsi tecnologici che giocano sulla multimedialità e sulle straordinarie potenzialità di Internet e delle tecnologie mobili. Assaporare, provare, immaginare, condividere.

Dopo il successo dell’edizione dello scorso anno, che ha visto la partecipazione di 230mila persone, è la multimedialità il tema scelto per la Festa del Torrone 2014, all’insegna di iniziative proiettate verso il futuro. La ricca tradizione gastronomica di Cremona, la cui star tra le star è il suo dolce più famoso, affonda le radici in un affascinante passato, che arriva al presente attraverso il filo del gusto, un’idea capace di coinvolgere non solo i patiti del mondo del torrone, ma tutti gli appassionati del web e tutti coloro che vorranno partecipare attivamente alla grande festa tecnologica ed interattiva.

Il torrone, negli originali progetti e attività messi a punto dallo staff di creativi che lavorano nel dietro le quinte della manifestazione, è pensato come un contenuto  da condividere con tutti, la chiave per dar spazio a visioni ed esperienze innovative che saranno alla base di un sorprendente programma per grandi e piccoli. Non mancherà la rievocazione storica del matrimonio tra Francesco Sforza e Bianca Maria Visconti - dove si dice che per la prima volta i pasticceri prepararono una grande quantità di dolci a forma di torre - il premio speciale il Torrone d’oro, ma ci sarà spazio per nuovi spettacoli, animazioni, laboratori per bambini ed eclettici eventi.
EVENTI E NEWS