Ricette Preferite Profilo Cambia la password Cambia l'Email Esci

Come fare la torta di pere e noci semplice

I dolci, si sa, vengono bene ai pasticceri e alle persone che possiedono precisione - perché ci sono alcune dosi che vanno rispettate, istinto - perché un'aggiunta fuori menu rende il tutto più gustoso, e forza - se non si possiedono né frusta, né planetaria. Ma questa torta facile vi viene bene per forza...!
come-fare-la-torta-di-pere-e-noci-semplice
I dolci, si sa, vengono bene ai pasticceri e alle persone che possiedono precisione - perché ci sono alcune dosi che vanno rispettate, istinto - perché un'aggiunta fuori menu rende il tutto più gustoso, e forza - se non si possiedono né frusta, né planetaria. Molti di noi non sono né precisi, né istintivi, né forti. Io, ad esempio, in cucina mi diverto ad andare a occhio, ma non aggiungo mai un tocco speciale che rende la ricetta solo mia e, se devo montare gli albumi a neve o fare lo zabaione, rinuncio in partenza perché so che tanto mollerò a metà e no, persone imprecise, la panna montata a metà non è la stessa cosa.

Quali pere servono per fare una torta

Le pere Decane e le Kaiser (le prime più dolci, le seconde un poco più farinose) sono perfette per preparare questa torta facile, perché reggono bene sia la cottura in padella che quella in forno. Le pere Decane sono perfette anche per fare i risotti. Le pere Abate, invece, vengono meglio in macedonie e dolci al bicchiere. Le Williams...si immergono nella grappa!

A proposito di pere Williams, ma voi lo sapete che le pere Williams vengono imbottigliate quando ancora sono piccoli germoglietti attaccati al ramo? La bottiglia le ingloba e loro vi crescono dentro, rimanendo contemporaneamente attaccate al ramo.

Ingredienti per una torta pere e noci:
  • 4 pere Decane
  • due dita di vino bianco secco
  • due cucchiai di zucchero
  • un cucchiaio di miele
  • noci q.b.
  • 1 foglio di pasta sfoglia già pronta
  • zucchero a velo
Procedimento per fare la torta di pere e noci:
  1. Per prima cosa, lava accuratamente le pere e asciugale;
  2. Taglia le pere a fettine sottili eliminando il torsolo ma non la buccia;
  3. Metti le fettine di pere a cuocere in una padella già calda;
  4. Nel frattempo, in una padellina a parte, versa il vino bianco e lascia che l'alcol evapori per due o tre minuti;
  5. Dopodiché, aggiungi il vino deacolizzato nella padella con le pere e lascia che evapori del tutto;
  6. Aggiungi anche lo zucchero, il miele e, se necessario, dell'acqua;
  7. A questo punto, prendi una teglia, stendici sopra la pasta sfoglia già pronta, bucherellala con la forchetta
  8. Versaci dentro le pere cotte e richiudi come da foto;
  9. Cuoci a 180° C fino a che non si scuriranno i bordi (per circa 15 minuti, non di più!) e servi dopo aver aggiunto le noci, un filo di miele e una spolverata di zucchero a velo
SCOPRIRE CON SAPORIE