URBINO DEI LAGHI Ristorante e Naturalmente Pizza

URBINO DEI LAGHI Ristorante e Naturalmente Pizza

URBINO DEI LAGHI Ristorante e Naturalmente Pizza si trova nella tenuta Ss. Giacomo e Filippo, nell'oasi faunistica de La Badia, ai piedi della rinascimentale Urbino. Il locale, integrato perfettamente nel paesaggio naturale, ha aperto il 16 novembre all'interno dell'area del resort, in una location suggestiva, caratterizzata da tre tranquilli laghetti e querce secolari.

URBINO DEI LAGHI Ristorante e Naturalmente Pizza dispone di 120 coperti, distribuiti tra la grande sala interna con ampia vetrata e un affascinante dehor con vista lago. L'ambiente è elegante, accogliente, caratterizzato da travi in legno, pavimenti in marmo e un arredamento sobrio ma curato. In caso di cerimonie, i coperti possono arrivare fino a 250.

Alla guida della cucina troviamo Stefano Ciotti, chef stellato, già executive chef del ristorante Carducci 76/Vicolo Santa Lucia di Cattolica (Rn), che da sempre coniuga cultura e territorio con le sue ricette, nel rispetto della salute e della natura, per offrire ai propri clienti il meglio.

di Carlotta Mariani





La cucina del URBINO DEI LAGHI Ristorante e Naturalmente Pizza è gestita dallo chef stellato Stefano Ciotti che propone piatti della tradizione, sani e genuini. Anche la pizza segue la stessa filosofia: un prodotto di alto livello, realizzato con ingredienti naturali, come tutte le altre ricette del menu. Le materie prime provengono in larga parte dall’azienda Urbino Agricola all’interno della Tenuta Ss. Giacomo e Filippo, in provincia di Pesaro-Urbino: 360 ettari a coltivazione biologica, controllata e sottoposta a continua salvaguardia in quanto sito di Importanza Comunitaria (Sic) della provincia. Il ristorante e naturalmente pizza Urbino dei laghi ha così a disposizione piante di vite, ulivi, grano e frutteti, oltre che orti ricchi di verdure ed erbe aromatiche.

La cucina di Stefano Ciotti rispecchia la filosofia della famiglia Bruscoli, proprietari della Tenuta, da sempre impegnati nella valorizzazione e nel rispetto dell’ambiente e delle sue radici storiche.

Il menu del URBINO DEI LAGHI Ristorante e Naturalmente Pizza propone piatti del territorio, paste fresche, carne, salumi, formaggi, specialità dal mare e dai laghi. Da notare i passatelli, il consommé allo zafferano di talamello, il piccione ripieno, la polenta gratinata e verze, il cannolo di polenta di Piobbico e baccalà, scalogni e squacquerone, la trota, rape e salsa al cren e il cappuccino di zucca, gorgonzola e rosmarino.
Oltre alla pizze classiche potrete trovare tante proposte creative, da assaporare anche in degustazione, come la pizza con baccalà, mais croccante, squacquerone e scalogni o la pizza con fior di latte, fonduta di formaggi, tartare di vitello e uovo colante al tartufo nero. L’impasto è preparato con lievito madre e farine biologiche ottenute dai grani di Urbino Agricola. A occuparsene è il pastry-chef Tomas Morazzini, che dal ’97 utilizza un lievito madre di ben 65 anni a cui ha dato il nome di “Eleonor”. Morazzini non è solo esperto di pizza, ma anche dei dolci: provate la mousse al cioccolato bianco tostato, pere, caramello e biscotto savoiardo o il pan di Spagna alle mandorle, crema all'olio d'oliva, frutta al miele e sorbetto al melograno. Non ne rimarrete delusi!

Se volete provare a casa una delle ricette dello chef Stefano Ciotti, i cappelletti chiusi al ferro, crema di parmigiano e prosciutto crudo, cliccate qui

di Carlotta Mariani

La carta dei vini e delle birre del URBINO DEI LAGHI Ristorante e Naturalmente Pizza è curata da un altro collaboratore storico dello chef Stefano Ciotti, il sommelier Alan Mancini. Troverete etichette delle Marche, ma anche della vicina Emilia-Romagna, del Piemonte, del Trentino Alto Adige, del Friuli Venezia Giulia, della Toscana, della Puglia, della Sicilia, dell'Abruzzo, della Campania e il Franciacorta lombardo. Il sommelier Mancini nella carta dei vini non ha dimenticato vini e champagne francesi.

Il URBINO DEI LAGHI Ristorante e Naturalmente Pizza, in linea con le nuove tendenze del food&beverage propone alcune birre alla spina (Menabrea e Hoegaarden) e artigianali provenienti dall'Italia, dalla Scozia e dall'Inghilterra.

di Carlotta Mariani
 

Sigla.com - Internet Partner