Chicchi di carnaroli con rapa rossa e salva cremasco Dop

Chicchi di carnaroli con rapa rossa e salva cremasco Dop
Condividi su facebook share twitter share google+ share pinterest share

Chicchi di carnaroli con rapa rossa e salva Cremasco Dop, un primo piatto in cui il riso carnaroli viene mantecato ad una gustosa purea di rapa rossa. Il tocco finale è dato dal sapore aromatico e intenso del salva cremasco Dop. La rapa rossa dà a questo risotto una nota di colore importante, ideale da servire al cenone di Capodanno

Dettagli ricetta

. Tempo di cottura: 16 min . Tempo di preparazione: 40 min . Dosi per: 4 persone . Difficoltà: Bassa . Calorie: Medio . Prezzo: Medio

Intolleranze

Senza glutine Senza glutine
Senza frutta secca Senza frutta secca
Senza uova Senza uova
Senza crostacei Senza crostacei
  • 300 g di riso
  • 300 g di rapa rossa
  • 100 g di salva cremasco Dop
  • 150 g di olio extravergine d'oliva
  • sale
  1. Per preparare i chicchi di carnaroli con rapa rossa e salva cremasco Dop, pulire la rapa, tagliarla a cubetti e metterla nel frullatore. Aggiungere un filo d’olio extravergine d' oliva e frullare fino a ottenere una purea.
  2. In una padella mettere un filo d’olio extravergine d' oliva, aggiungere il riso e tostare. Versare, poco per volta, un po’ di acqua bollente e procedere con la cottura per circa 16 minuti, aggiungendo ancora acqua all’occorrenza. Mantecare con la purea di rapa rossa.
  3. Impiattare il risotto e grattuggiare abbondantemente il salva cremasco Dop. I chicchi di carnaroli con rapa rossa e salva cremasco Dop sono pronti per essere serviti.
Sigla.com - Internet Partner