Expo Milano 2015

Milano

01/05/2015 - 31/10/2015

Expo Milano 2015-Evento--9

Dal 1 maggio al 31 ottobre Milano ospiterà il più grande evento mai organizzato in materia di alimentazione  e nutrizione. L’Esposizione Universale, Expo, verterà attorno al tema “Nutrire il pianeta. Energia per la vita” e alle sue innumerevoli declinazioni. L’obiettivo principale è dare risposte concrete a esigenze vitali come la garanzia di cibo sano, sicuro e sufficiente per tutti i popoli, nel rispetto del pianeta e dei suoi equilibri.

Il cuore pulsante di Expo Milano 2015 è l’area espositiva di oltre 1 milione di metri quadri, situata a Nord-Ovest di Milano in una zona facilmente raggiungibile attraverso i numerosi collegamenti infrastrutturali, il cui progetto è stato affidato a professionisti e architetti di fama internazionale. La mappa del sito espositivo, che richiama il paesaggio di un’isola ricca di spazi verdi e circondata dall’acqua, riprende la caratteristica forma a croce dell’accampamento romano, sviluppandosi intorno a due assi principali: il Cardo e il Decumano. Quest’ultimo, attraversando da est a ovest l’intera superficie, ha una lunghezza di circa un chilometro e mezzo e unisce metaforicamente il luogo del consumo del cibo (la città) con quello della sua produzione (la campagna). Lungo il Decumano, su entrambi i lati, trovano sede i padiglioni nazionali degli oltre 140 paesi partecipanti suddivisi in spazi self-built e cluster tematici, ovvero padiglioni collettivi organizzati, grande novità, non mediante criteri geografici ma secondo identità tematiche e filiere alimentari (Riso, Cacao e Cioccolato, Caffè, Frutta e Legumi, Spezie, Cereali e Tuberi, Bio-Mediterraneo, Isole Mare e Cibo, Zone Aride). All’interno dei Cluster, oltre alle aree comuni orientate a specifiche funzionalità (mercato, mostra, eventi, degustazioni), i singoli paesi avranno uno spazio espositivo individuale in cui sviluppare la propria interpretazione del tema di Expo Milano 2015.

Expo Milano 2015-Evento--9

L’asse del Decumano incrocia il Cardo all’altezza di Piazza Italia, luogo simbolo dell’incontro tra l’Italia e il mondo. Il Cardo è infatti la principale direttrice nord-sud, ha una lunghezza di quasi 350 metri e accoglie la proposta espositiva del paese ospitante. Qui trova sede il Padiglione Italia, il cui progetto è composto da Palazzo Italia e da altri quattro edifici. Agli estremi del Cardo e del Decumano, situati in corrispondenza dei quattro punti cardinali, sorgono alcuni dei luoghi più importanti dell’Esposizione Universale: la Collina Mediterranea, l’Expo Centre, l’Open Air Theatre e la Lake Arena, un bacino d’acqua circondato da gradinate al cui centro si trova l’Albero della vita. Queste strutture, oltre a fungere da riferimento per tutti i visitatori, si costituiscono come luoghi di aggregazione destinati ad ospitare i grandi eventi. L’esperienza di visita è completata dalle Aree Tematiche, luoghi fisici situati vicino agli ingressi principali o in altri punti chiave, sviluppate in collaborazione con illustri curatori internazionali. Il tema principale è interpretato attraverso percorsi espositivi ed elementi di attrazione, che coinvolgono i visitatori in attività didattiche multisensoriali. Oltre al Padiglione Zero, al Future Food District, al Children Park e al Biodiversity Park, presso la Triennale di Milano si tiene la mostra Arts & Foods. Rituali dal 1851, aperta dal 9 aprile al 1 novembre 2015.

Ma, uscendo dal sito espositivo, saranno numerosissime le iniziative collegate all’Esposizione Universale che coinvolgeranno il pubblico su tutto il territorio nazionale. Una su tutte Expo in città, progetto del Comune di Milano e della Camera di Commercio con il sostegno di Expo Milano 2015, mira ad accogliere tutti gli operatori, pubblici e privati, interessati all’organizzazione di eventi prima, durante e dopo l’Esposizione Universale, mediante la creazione, il coordinamento e la promozione di un palinsesto di appuntamenti culturali, ludici, commerciali e turistici. Lo scopo è agevolare sia i turisti che i cittadini, fornendo un interlocutore unitario nell’identificazione degli eventi collaterali che animeranno l’area metropolitana di Milano.
Expo Milano 2015 è un’esperienza a tutto tondo da vivere in prima persona, volta ad accogliere l’intero Pianeta in un unico luogo e in un tempo limitato, che offre ineguagliabili opportunità per il dibattito e la collaborazione internazionale intorno ad alcuni dei temi fondamentali per il futuro dell’umanità.

www.expo2015.org

di Simone Filoni

Informazioni utili per raggiungere il sito espositivo: 

  • Metropolitana linea 1 stazione di Rho Fiera Milano.
  • Trenitalia è vettore ufficiale di Expo Milano 2015, la stazione ferroviaria di riferimento è quella di Rho Fiera Expo Milano 2015, in cui fermeranno i treni della rete nazionale e internazionale.
  • Per le auto sono disponibili, su prenotazione, quattro parcheggi: Merlata, Arese, Fiera Milano e Trenno. Il primo è adiacente all’ingresso Sud Merlata, mentre gli altri tre sono collegati agli accessi tramite servizio di bus navetta gratuito.
  • Alitalia è vettore ufficiale di Expo Milano 2015. Gli scali aeroportuali di riferimento sono Linate, Malpensa e Orio al Serio.

Sigla.com - Internet Partner