Frutta e verdura

Alici di Menaica

Alici di Menaica

Il Cilento è un posto magico dove si trovano prodotti deliziosi come il fico bianco del Cilento. Qui sopravvive anche un'antichissima tecnica di pesca che una volta era molto comune su tutte le coste del Mediterraneo. In particolare in un paesino del Cilento, a Marina di Pisciotta, un borgo che si trova a metà strada tra Velia e Capo Palinuro. Sono 8 barche al massimo a praticare questa pesca con una rete particolare che si chiama menaica.

Aglio di Vessalico

Aglio di Vessalico

Esistono più di 300 tipi di aglio: l'aglio bianco di Polesano coltivato da più di 135 anni, l'aglio di Resia coltivato in Friuli tra Austria e Slovenia, e tanti altri. Un aglio particolare cresce anche in Liguria, nella comunità montana dell'Alta Valle Arroscia, nell'entroterra di Albenga, c'è un piccolo comune, il comune di Vessalico, dove si coltiva una varietà di aglio molto antica, l'aglio di Vessalico appunto. Qui pochi agricoltori dalla volontà di ferro, hanno continuato a coltivare questo aglio tenace in piccoli appezzamenti di terra sulle montagne passandosi i bulbi e tecnica di generazione in generazione.

Aglio storico di Caraglio

Aglio storico di Caraglio

Nella zona pedemontana della Valle Grana, una valle piemontese della provincia di Cuneo, si trova un piccolo comune che ha tra le sue virtù quella della coltivazione dell'aglio, il comune di Caraglio. Qui gli inverni sono molto rigidi e ricche di neve e l'estate è fresca e mai afosa. Questo tipo di clima è molto favorevole per la coltivazione dell'aglio e dona agli spicchi un sapore delicato e li rende anche facilmente digeribili.

Fico bianco del Cilento

Fico bianco del Cilento

Il fico bianco del Cilento DOP non è un prodotto fresco, è un fico essiccato di una pregiata varietò di fico, il Dottato, che è diffusa in tutto il sud Italia. In particolare parliamo del Dottato bianco del Cilento che si è diffuso in questa regione nel corso dei secoli. Il fico bianco del Cilento deve il suo nome al colore giallo chiaro della buccia dei frutti essiccati, che diventa di colore marroncino per quei frutti che hanno subito una cottura al forno. Questo fico ha una polpa dalla consistenza densa, dal colore ambrato e dal gusto dolce. Le caratteristiche pregiate di questo fico sono dovute anche all'ambiente e alla modalità di lavorazione, il clima particolare della regione e l'azione mitigatrice del mare, oltre al suolo particolarmente fertile, hanno permesso ai fichi del Cilento di sviluppare queste caratteristiche uniche.

Il Tartufo Bianco: identikit di un alimento prezioso da trattare con garbo

Il Tartufo Bianco: identikit di un alimento prezioso da trattare con garbo

Si, è soprannominato così: “oro bianco”: il tartufo bianco, nome scientifico Tuber Magnatum Pico, è un prodotto gourmet dalla storia affascinante e misteriosa.

Cipolla rossa di Breme

Cipolla rossa di Breme

La cipolla rossa di Breme è una cipolla dolcissima (così dolce che "La Dolcissima" è il suo soprannome) che viene coltivata in Lombardia, più precisamente nel cuore della Lomellina. La cipolla di Breme è una cipolla in edizione limitata che viene coltivata in due ettari di territorio che circondano il comune di Breme appunto, in provincia di Pavia.

Aglio di Resia

Aglio di Resia

Tra Austria e Slovenia c'è la Val di Resia, un angolo di Friuli dove storicamente vive una piccola comunità di viaggiatori, ambulanti e contadini. Gli abitanti si muovevano su e giù dalle montagne per vendere ortaggi e legumi nei mercati di Lubiana, Udine, Trieste e Vienna.

Melanzana rossa di Rotonda Dop

Melanzana rossa di Rotonda Dop

La melanzana rossa di Rotonda, chiamata anche melanzana a pomodoro (o merlingiana a pummadora in dialetto) è piccola e tonda, e all'apparenza potrebbe essere scambiata per un pomodoro, ha un profumo intenso e fruttato che può ricordare quello del fico d'india. Il suo colore rosso è dovuto all'aumento della quantità di carotene durante la maturazione.

Cipolla di Cannara

Cipolla di Cannara

La cipolla di Cannara è uno dei prodotti tipici d'eccellenza della gastronomia regionale umbra. Cannara è una piccola cittadina in provincia di Perugia, a meno di 10km da Assisi. La cipolla ha trovato qui il suo habitat ideale grazie al terreno molto argilloso della zona e dall'abbondanza di acqua che contiene una discreta quantità di potassio, elemento decisivo in fase di crescita del bulbo.

Peperone di Pontecorvo Dop

Peperone di Pontecorvo Dop

Il peperone di Pontecorvo Dop cresce in Ciociaria, in un'area particolarmente adatta alla coltivazione del peperone. Il clima dell'area di Pontecorvo, in provincia di Frosinone, è un clima continentale che ha però la preziosa presenza del mare a mitigare le temperature. I peperoni hanno bisogno di un terreno calcareo senza ristagni d'acqua, pena l'attacco da parte dei funghi.

Sigla.com - Internet Partner