Esci

Come fare la salsa tartara

Preferiti
Condividi
Video loading placeholder

Fare la classica salsa tartara è facile e veloce, la ricetta è una chicca gastronomica tipicamente usata come salsa per pesce.



Oggi, con lo chef Stefano De Gregorio impari a preparare la ricetta classica della salsa tartara. Per condire pesce, per condire carne ma anche le verdure o per le uova, la salsa tartara ha sempre mille buoni motivi per presenziare a tavola. La salsa tartara è un condimento simile alla maionese. È preparata con una base di tuorli d'uovo sodi e freschi in proporzione di 2 a 1, che vanno montati aggiungendo aceto di vino bianco e olio a filo fino a ottenere una consistenza omogenea e cremosa.

La salsa tartara è resa particolare da un trito di capperi, cetriolini, prezzemolo tritato e talvolta arricchita con le olive verdi tritate. Molto utilizzato un cucchiaio di senape che aiuta per emulsionare con più facilità e completare la salsa in tutte le nuanche. 

 

 



Ingredienti per 4 persone

  • 4 tuorli d'uovo sodo 
  • 2 tuorli d'uovo freschi  
  • 3 cetriolini sott'aceto 
  • 30 g di capperi 
  • 1 cucchiaino di senape 1 cucchiaino di aceto bianco  
  • 10 foglioline di prezzemolo 
  • Sale 
  • Pepe 
  • Olio extravergine d'oliva di qualità q.b.

Procedimento

Step 1

Tritate i cetriolini insieme ai capperi e il prezzemolo e metteteli in una bowl  

Step 2

Aggiungete senape, aceto e un pizzico di pepe e lavorate con una frusta 

Step 3

 A questo punto aggiungete le uova sode e continuate a lavorare energicamente con la frusta 

Step 4

Dopodichè aggiungete i tuorli, un pizzico di sale e continuate a incorporare 

Step 5

Ci siamo, prendete lo sbattitore elettrico e, aggiungendo olio a filo, continuate a lavorare a media velocità fino a ottenere una salsa omogenea e compatta.

alt

Scopri alcune delle nostre ricette

Leggi anche...

Contenuti preferiti