Ricette Preferite Profilo Cambia la password Cambia l'Email Esci
  • 50
  • 15
  • 4 pers.
  • Bassa
  • Medio
Avete mai utilizzato la lavanda in cucina? Il suo profumo e il suo gusto delicato la rendono adatta sia per preparazioni dolci che salate. Vi consigliamo di impiegarla per realizzare dei deliziosi biscotti, perfetti per accompagnare l’ora del tè.

Ricetta proposta da Five O clock tea
COME SI PREPARA?
ingredienti
  • senza frutta secca
  • senza crostacei
  • infuso alla lavanda
  • 2 cucchiai di fiori essiccati di lavanda
  • 250 g di farina integrale
  • 100 g di burro
  • 130 g di zucchero
  • un cucchiaio di zucchero a velo
  • 2 uova
  • sale
preparazione
  1. Per realizzare i biscotti alla lavanda bisogna prepararsi in anticipo lasciando in infusione 1 cucchiaino di fiori essiccati di lavanda in mezzo bicchiere d’acqua a temperatura ambiente almeno per una notte.
  2. A questo punto, si può preparare la pasta frolla per i biscotti. In una ciotola, versare la farina e formare una fontana. Al centro unire il burro tagliato a pezzi, lo zucchero (semolato e a velo), un uovo intero e un tuorlo, i fiori di lavanda, un pizzico di sale e l'infuso alla lavanda.
  3. Impastare con le mani fino a ottenere una palla. Coprirla con una pellicola trasparente e lasciarla in frigo per circa 30 minuti.
  4. Intanto, preparare gli stampini da biscotti, una teglia ricoperta con carta da forno e, per ultima cosa, preriscaldare il forno a 180° C.
  5. Togliere dal frigo la pasta frolla per i biscotti. Lasciarla riposare qualche minuto a temperatura ambiente, poi stenderla con un matterello infarinato su un piano di lavoro fino a raggiungere un'altezza di mezzo centimetro (quindi sottile). Fare gli stampini e i biscotti alla lavanda sono quasi pronti.
  6. Infornare il tutto per circa 10-15 minuti e il gioco è fatto!
SCUOLA DI CUCINA

Impara passo dopo passo con i corsi tenuti dagli chef Saporie

PUNTI D'INTERESSE

Piccoli suggerimenti su dove assaporare l'arte

SCOPRIRE CON SAPORIE